Samsung Galaxy Watch come misurare la frequenza cardiaca

Come si fa a misuare la frequenza cardiaca su Samsung Galaxy Watch 3. Scopri come mantenere monitorata la frequenza cardiaca con il Samsung Galaxy Watch

Gli smartwatch Samsung Galaxy sono ottimi orologi da polso super tecnologici e utili strumenti per il monitoraggio dell’attività fisica.

Una funzione utile dello smartwatch Galaxy Watch è il monitoraggio della frequenza cardiaca. Ti mostreremo come misurare la frequenza cardiaca manualmente o automaticamente con un Samsung Galaxy Watch.

E interessante leggere anche : Manuale Samsung Galaxy Watch3 Guida pdf smartwatch

I sensori di frequenza cardiaca sono stati inclusi negli smartwatch Samsung sin dal Gear 2, che è stato rilasciato nel 2014. Qualsiasi moderno smartwatch Samsung Gear o Galaxy avrà la capacità di misurare la frequenza cardiaca. È importante notare, tuttavia, che gli smartwatch non sono strumenti medici e non devono essere utilizzati per una diagnosi.

Esistono due metodi per misurare la frequenza cardiaca con un Samsung Galaxy Watch. Puoi controllare manualmente in qualsiasi momento o fare in modo che l’orologio misuri automaticamente durante il giorno la tua frequenza cardiaca. Durante gli allenamenti, l’orologio misurerà anche la frequenza cardiaca più frequentemente.

Controlla manualmente la tua frequenza cardiaca con Samsung Galaxy Watch 3

Per controllare manualmente la frequenza cardiaca utilizzando il Galaxy Watch, inizieremo premendo il pulsante di accensione fisico sull’orologio per aprire il pannello delle app. Seleziona “Samsung Health” dall’elenco.

Scorri verso il basso nell’app Salute e seleziona la sezione della frequenza cardiaca.
Basta toccare il pulsante “Misura” per iniziare subito a misurare la frequenza cardiaca.
Un cerchio intorno al bordo dello schermo indicherà l’avanzamento.
Una volta completata, vedrai un piccolo rapporto su come questa misurazione si confronta con quelle precedenti. Puoi toccare “Etichetta” per aggiungere una nota.

Monitoraggio automatico della frequenza cardiaca Samsung Galaxy Watch 3

Il monitoraggio automatico della frequenza cardiaca sul tuo Samsung Galaxy Watch è molto utile perché fa tutto da solo !

Per iniziare, premi il pulsante di accensione fisico sull’orologio per aprire l’elenco delle app e seleziona “Samsung Health”.
Scorri verso il basso fino alla sezione della frequenza cardiaca e toccala.
Nella schermata della frequenza cardiaca, scorri verso il basso e seleziona l’icona a forma di ingranaggio per aprire Impostazioni.

Ci sono tre opzioni in questa schermata:

Misura continuamente: misura continuamente la frequenza cardiaca.
Ogni 10 minuti quando sei fermo: misura la frequenza cardiaca ogni 10 minuti quando non ti alleni.
Solo misurazione manuale: non misurerà mai automaticamente la frequenza cardiaca.

Ti sei perso : Installare Whatsapp su Galaxy Watch Active Samsung come fare

Scegli una delle opzioni per procedere. Tieni presente che il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca avrà un impatto maggiore sulla durata della batteria rispetto all’opzione ogni 10 minuti.

Questo è tutto! Puoi controllare la cronologia della frequenza cardiaca visitando l’app Samsung Health. L’app mostrerà le misurazioni della frequenza cardiaca su un grafico per la settimana.

Ancora una volta, gli smartwatch non sono strumenti medici e non dovrebbero essere utilizzati per una diagnosi. Detto questo, è uno strumento fantastico da avere, soprattutto se ti piace il monitoraggio del fitness.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *