Windows 10 scegliere un colore personalizzato per il menu Start

Cambiare colore del menù Windows 10 Aggiornamento Ottobre 2020 la guida per personalizzare il menu di Windows 10 Pro dopo aggiornamento.

A partire dall’aggiornamento di ottobre 2020 Windows 10 ora usa per impostazione predefinita un tema a sfondo chiaro che elimina i colori accesi dalla barra delle applicazioni e dal menu Start. Se questi colori non ti piacciono puoi sempre cambiarli e personalizzarli dalle impostazioni di Windows 10. Ecco come puoi cambiare i colori di Windows 10 e Windows 10 Pro agendo sulle impostazioni.

Windows 10 scegliere un colore personalizzato per il menu Start
Menù Windows 10

La prima cosa che devi fare è Innanzitutto, avvia “Impostazioni” aprendo il menu “Start” e facendo clic sull’icona a forma di ingranaggio a sinistra. (Puoi anche premere Windows + i sulla tastiera.)

Quando viene avviato “Impostazioni”, fare clic su “Personalizzazione”. Nelle impostazioni “Personalizzazione”, fare clic su “Colori” dalla barra laterale. Nelle impostazioni “Colori”, individua il menu a discesa “Scegli il colore”. Nel menu, seleziona “Personalizzato”.

Cambiare colore del menu su Windows 10

Dopo aver selezionato “Personalizzato” dal menu dei colori, verranno visualizzate due nuove scelte di seguito. In “Scegli la modalità Windows predefinita”, seleziona “Scuro”.

Questa modalità scura è necessaria per colorare il menu Start, ma poiché hai già scelto la combinazione di colori “Personalizzata”, sei libero di utilizzare le app in modalità chiara se lo desideri. Quindi, “Scegli la modalità app predefinita”, scegli l’opzione (“Chiaro” o “Scuro”) che preferisci.

Ora scorri verso il basso la pagina Colori e individua la sezione “Scegli il colore principale”.

Se desideri che il colore corrisponda automaticamente all’immagine di sfondo del desktop, seleziona “Scegli automaticamente un colore principale dal mio sfondo”. Puoi fare anche clic su un colore nella griglia che desideri utilizzare per il menu Start e la barra delle applicazioni. Puoi anche scegliere un colore personalizzato facendo clic sul pulsante “Colore personalizzato” sotto la griglia.

Ti potrebbe interessare leggere anche : Windows 10 abilitare o disabilitare accesso con PIN o Password

Da qui puoi individuare la sezione “Mostra colore accento sulle seguenti superfici” e seleziona la casella accanto a “Start, barra delle applicazioni e centro notifiche”.

(Se l’opzione “Start, barra delle applicazioni e centro notifiche” è disattivata, assicurati di selezionare “Scuro” come modalità Windows predefinita sopra. Non funzionerà in modalità chiara.)

La prossima volta che aprirai il menu Start, vedrai che è cambiato il colore !

Molto bene ! Spero che la guida ti sia piaciuta. Se vuoi tornare al tema standard di Windows 10 Pro, apri Impostazioni> Personalizzazione> Colori e seleziona “chiaro” nel menu a discesa “Scegli il tuo colore”. Divertiti a personalizzare Windows 10 con i colori che più ti piacciono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.