Come avere lo stesso numero di telefono su due telefoni diversi?

Stesso numero di telefono su due telefoni diversi. Guida aggiornata per avere due telefoni con lo stesso numero di telefono servizio MultiSIM

stesso numero di telefono su due telefoni diversi servizio MultiSIM

Stesso numero di telefono su due telefoni diversi

Di solito usi più di un telefono? Sia per motivi personali che lavorativi, molti usano due cellulari nella vita quotidiana.

Di solito hanno un numero su ciascun telefono per mantenere separati il ​​lavoro e la vita domestica.

E se ciò di cui avessi bisogno fosse avere due telefoni ma un solo numero? È possibile?

Sì, è proprio così, come avere lo stesso numero di telefono su due telefoni diversi?

Ecco la guida aggiornata su come condividere il numero telefonico su più telefoni.

Nella maggior parte dei casi abbiamo una linea telefonica per ogni telefono che utilizziamo.

Allo stesso tempo, quel numero di telefono dipende da una carta SIM che, normalmente, funziona con un solo cellulare.

Ciò però non significa che non possiamo utilizzare lo stesso numero su due cellulari diversi. Diamo uno sguardo da più alla guida.

Come utilizzare lo stesso numero di telefono su due telefoni diversi?

Prima di sapere come utilizzare lo stesso numero di telefono su due telefoni diversi, è obbligatorio sapere se è possibile.

In breve, sì. È possibile avere lo stesso numero su due telefoni diversi.

Tuttavia, ci sono dettagli importanti che dovresti considerare a questo proposito.

Da un lato esiste un’alternativa del tutto ufficiale ed efficace per raggiungere questo obiettivo: richiedere il servizio MultiSIM al proprio operatore di linea telefonica.

E, d’altra parte, puoi sfruttare le applicazioni di messaggistica o comunicazione che consentono azioni come chiamare, inviare messaggi o effettuare videochiamate.

Di seguito, ti spieghiamo come utilizzare ciascuna di queste opzioni.

Stesso numero di telefono su due telefoni diversi con il servizio MultiSIM

Se hai bisogno di avere lo stesso numero di telefono e quindi la stessa rete mobile della linea, il servizio MultiSIM è quello che ti tirerà fuori dai guai.

Si tratta di un servizio aggiuntivo che alcuni operatori telefonici mettono a disposizione che permette di avere lo stesso numero su due SIM diverse.

Perfetto per avere una SIM in ogni telefono separatamente ma con lo stesso numero.

Logicamente, dovrai pagare un importo mensile per l’utilizzo del servizio, poiché è praticamente come se avessi due linee.

Una volta effettuato l’ordine, riceverai una seconda SIM che condividerà la tua linea principale.

Di conseguenza, potrai ricevere ed effettuare chiamate dallo stesso numero su entrambi i dispositivi.

Quanto costa il servizio MultiSIM in Italia?

Ora, quanto costa il servizio MultiSIM? Il prezzo varia a seconda dell’operatore utilizzato.

Quindi la prima cosa da fare è verificare che la compagnia a cui appartiene la tua linea offra questo servizio aggiuntivo e quale sia il prezzo attuale.

Acquistando il servizio MultiSIM potrai avere lo stesso numero di telefono non solo in due, ma fino a tre o quattro dispositivi diversi.

Ma attenzione! Alcuni operatori applicano un prezzo unico per il numero massimo di dispositivi, mentre altri fanno pagare per ogni carta SIM aggiuntiva.

Se presti attenzione a questo potresti ridurre notevolmente la bolletta a fine mese.

Stesso numero di telefono su due telefoni diversi con il servizio MultiSIM con applicazioni di terze parti

Ma cosa succede se hai già abbastanza spese per il mese e non vuoi spendere ancora più soldi?

Usa Whatsapp, Telegram per avere lo stesso numero su due cellulari

In tal caso, quello che puoi fare è sfruttare le applicazioni di messaggistica o comunicazione che hai già sul tuo telefonino.

Come già sai, queste applicazioni ti consentono di effettuare chiamate, inviare messaggi ed effettuare videochiamate tramite Internet.

Quindi, poiché non hanno nulla a che fare con il tuo operatore, puoi usarli per avere lo stesso numero su due telefoni.

Applicazioni come WhatsApp e Telegram richiedono la registrazione di un numero di telefono per la registrazione.

Adesso, tieni presente che se provi ad accedere con un numero già affiliato a WhatsApp, l’applicazione si disconnetterà sul dispositivo principale per poterla aprire su quello nuovo.

Cosa bisogna fare per avere lo stesso numero di telefono su due telefoni diversi utilizzando WhatsApp?

Per raggiungere questo obiettivo, devi sfruttare la modalità multi-dispositivo di WhatsApp.

In questo modo, avrai lo stesso numero su telefoni diversi e potrai effettuare e ricevere chiamate da entrambi mentre usi WhatsApp.

E, se desideri utilizzare un’altra applicazione come Telegram, Skype o Signal, è disponibile anche la modalità multi-dispositivo.

Come utilizzare lo stesso numero WhatsApp su due telefoni diversi?

Abbiamo già visto che per utilizzare lo stesso numero di telefono WhatsApp su due telefoni diversi è necessario utilizzare la modalità multidispositivo.

Come attivare questa funzione? Per questo devi avere WhatsApp aperto sul tuo dispositivo principale e aprire WhatsApp sul secondo cellulare.

Sul secondo cellulare, segui questi passaggi per collegare i tuoi dispositivi :

  • Fare clic su Accetta e continuare ad accedere
  • Tocca i tre punti nella parte superiore dello schermo
  • Seleziona l’opzione Associa un dispositivo
  • Questo genererà un codice QR sullo schermo del cellulare

Successivamente, apri il tuo dispositivo principale e procedi come segue:

  • Apri il menu WhatsApp.
  • Premere Dispositivi associati: associa un dispositivo.
  • Scansiona il codice QR che si trova sullo schermo secondario del cellulare con la fotocamera.
  • Ed è tutto, puoi avere lo stesso numero WhatsApp su un massimo di 4 dispositivi.

Conclusione

In sintesi, sì, è possibile utilizzare lo stesso numero di telefono su due o più telefoni diversi.

Da un lato è possibile utilizzare il servizio MultiSIM offerto da alcuni operatori pagando un importo mensile.

E, nel caso in cui non vuoi spendere nulla, hai la possibilità di utilizzare applicazioni di comunicazione come WhatsApp e la sua modalità multi-dispositivo.