iPhone 14 Pro Max potrebbe avere la connettività satellitare !

L’ iPhone 14 con connettività satellitare. La più grande novità dell’anno ! Apple potrebbe portare su iPhone 14 Pro max la possibilità di collegarsi al satellite

I prossimi smartphone della serie Apple dovrebbero essere presentati entro òa fine dell’anno. Prima del lancio ufficiale dell’iPhone 14 sono già arrivate sul web alcune indiscrezioni come i rendering CAD dell’ iPhone 14 e iPhone 14 Pro Max e, oltre a queste informazioni, siamo riusciti a saperne di più sul design della fotocamera e sui suoi sensori.

iPhone 14 Pro Max con connettività satellitare

Le ultime informazioni sull’iPhone 14 sono arrivate sul web grazie a Mark Gurman di Bloomberg. In un recente articolo, Gurman ha parlato del piano di Apple di portare la connettività satellitare sui suoi iPhone e Smartwatch.

Sebbene l’obiettivo principale dell’articolo sia il monitoraggio della pressione arteriosa dell’Apple Watch (ne parleremo tra poco), alla fine del rapporto, Mark ha affermato che la connettività satellitare su iPhone 14 potrebbe diventare realtà già quest’anno.

Apple iPhone 14 uscita quando arriverà e avrà la connettività satellitare ?

Secondo il rapporto, Apple sta attualmente lavorando per portare il satellite sull’Apple Watch e la società prevede di rilasciare la connettività satellitare su iPhone 14 già quest’anno, il che significa che i prossimi modelli di iPhone potrebbero effettivamente arrivare con questa funzione.

Con la connettività satellitare integrata nel telefono, gli utenti potranno inviare messaggi di testo o risposte SOS su reti satellitari e segnalare incidenti.

Questa nuova funzione di emergenza sarà utile quando non è disponibile una rete cellulare. La funzione è utile quando qualcuno si trova in un’area remota senza connettività cellulare e Wi-Fi.

Prima di entusiasmarsi troppo per questa funzione, vale anche la pena ricordare che la funzione satellitare era prevista anche su iPhone 13, ma non è stata inserita.

Quindi, a meno che Apple non sia completamente pronta con il piano non vedremo questa funzione su iPhone 14. Tuttavia, poiché proviene da una fonte affidabile, possiamo aspettarci che l’iPhone 14 avrà queste caratteristiche.

iPhone 14, iPhone 14 Pro, iPhone 14 Pro Max quale avrà la connettività satellitare ?

Inoltre, a questo punto, non è ancora chiaro quali modelli di iPhone 14 avranno questa funzione. Sicuramente la versione iPhone 14 Pro Max ma non sappiamo se arriverà anche sulla versione iPhone 14 e iPhone 14 Pro.

Il misuratore di pressione sanguigna di Apple Watch è in ritardo

L’Apple Watch Serie 8 dovrebbe essere lanciato entro la fine dell’anno con tre nuovi modelli, si dice che gli orologi di nuova generazione portino un importante aggiornamento in termini di monitoraggio delle attività e dovrebbero anche avere un processore più veloce.

In precedenza, l’Apple Watch 8 doveva essere dotato di un sensore di temperatura corporea e si credeva anche che Apple stesse anche testando per aggiungere sensori di pressione sanguigna e glicemia per i futuri modelli di Apple Watch.

Ora, Gurman afferma che “il piano di Apple di aggiungere un attesissimo sfigmomanometro al suo smartwatch ha incontrato alcuni ostacoli” e quindi la tecnologia non sarà pronta fino al 2024.

Solo gli iPhone 14 Pro max avranno il chip A16 quest’anno !

Apple watch 8 uscita cosa avrà di più della versione 7 ?

Ciò significa che non vedremo il sensore BP sull’Apple Watch 8 ma sulla serie Watch 9.

Apple ha lavorato su un sensore e un software aggiornati per Apple Watch per testare la pressione sanguigna e la precisione è stata una sfida, ha aggiunto.

La funzione potrebbe scivolare e arrivare nel 2025. Il monitoraggio BP di Apple sarà diverso rispetto a come funziona sugli smartwatch Samsung.

Gurman afferma che l’approccio di Apple non dirà agli utenti le letture sistoliche e diastoliche specifiche, ma avviserà coloro che indossano l’orologio che potrebbero avere l’ipertensione, che è la pressione alta e dovrebbero consultare un medico o utilizzare un dispositivo di controllo della pressione sanguigna standard.

Infine, un’altra caratteristica molto attesa, il monitoraggio della glicemia sull’Apple Watch non sarà a breve inserito sullo smartwatch ha trovato degli ostacoli per la realizzazione e il suo inserimento nel watch di Apple dovrà attendere ancora qualche anno prima di essere inserito tra le funzioni dell’Apple Watch.