Google errore ERR_NAME_RESOLUTION_FAILED Chrome – soluzione

Come correggere l’errore ERR_NAME_RESOLUTION_FAILED Chrome nel browser Google. Questa pagina web non è disponibile Le soluzioni possibili

Quando apri Google Chrome, potresti ricevere vedere un messaggio di errore che dice “Questa pagina web non è disponibile.

Google errore ERR_NAME_RESOLUTION_FAILED Chrome

Codice di errore: ERR_NAME_RESOLUTION_FAILED [codice di errore 137]”. La buona notizia è che puoi correggere questo errore utilizzando i 4 metodi forniti in questo articolo.

Potresti ricevere l’errore ERR_NAME_RESOLUTION_FAILED solo su alcuni siti Web mentre sei in grado di accedere a tutti gli altri siti Web senza problemi.

Leggi anche : Perché Android si chiama “Android” ? Lo ha creato Google ?

In genere, vedrai questo errore quando la tua connessione Internet è inattiva, un sito Web non esiste più o è stato spostato su un nome di dominio diverso.

Tuttavia, potresti anche riscontrare l’errore ERR_NAME_RESOLUTION_FAILED a causa di impostazioni DNS danneggiate, cache del browser Web danneggiata e impostazioni di configurazione Internet errate.

Quali sono le cause dell’errore ERR_NAME_RESOLUTION_FAILED

Impostazioni di Google Chrome. Alcune delle impostazioni del tuo browser possono attivare questo errore e impedirti di accedere al sito web.

Svuotare la cache di navigazione di Google Chrome o ripristinare le impostazioni predefinite del browser potrebbe risolvere il problema.

Impostazioni Winsock. Le impostazioni di Winsock indicano al sistema come interagire con altri servizi di rete. Impostazioni errate possono visualizzare questo errore. L’esecuzione di un ripristino Winsock può risolverlo.

Impostazioni del server DNS. Il sito Web a cui stai tentando di accedere potrebbe essere bloccato dalla configurazione DNS del tuo ISP (provider di servizi Internet). La modifica dell’indirizzo del server DNS potrebbe correggere l’errore.

Leggi anche : Come cambiare icona della vettura su Google Maps

Guida video su come risolvere ERR_NAME_RESOLUTION_FAILED Chrome

1. Svuota la cache di Google Chrome

1. Apri Google Chrome.
2. Nell’angolo in alto a destra, fai clic su Altro , seleziona Altri strumenti e fai clic su Cancella dati di navigazione .
3. Selezionare Avanzate .
4. Quindi, apri il menu a discesa Intervallo di tempo e seleziona Sempre.
5. Quindi, seleziona le caselle di controllo accanto a Cookie e altri dati del sito e Immagini e file memorizzati nella cache . Potresti voler conservare le tue password e i dati di accesso, quindi non ti consigliamo di selezionarli.
6. Fare clic su Cancella dati.

ERR_NAME_RESOLUTION_FAILED Chrome – Prova anche le seguenti soluzioni

2. Ripristina Google Chrome

1. Apri Google Chrome.
2. Digita chrome://flags/ nella Omnibox e premi il tasto Invio .
3. Fare clic su Reimposta tutto.
4. Quindi, fare clic su Riavvia.

3. Svuotare il DNS ed eseguire Winsock Reset

L’esecuzione di Netsh Winsocket Reset ripristinerà le impostazioni del socket dello stack TCP/TP, che dovrebbe correggere l’errore.

1. Tieni premuti i tasti Windows+R per aprire Esegui.
2. Nella finestra di dialogo Esegui, digitare CMD e tenere premuti i tasti Ctrl+Maiusc+Invio per aprire il prompt dei comandi con privilegi elevati.
3. Nella finestra del prompt dei comandi, digitare i comandi elencati di seguito e premere il tasto Invio dopo aver digitato ciascuno di essi.

  • Digita ipconfig /release e premi Invio.
  • Digita ipconfig /all e premi Invio.
  • Digita ipconfig /flushdns e premi Invio
  • Digita ipconfig /renew e premi Invio.
  • Digita netsh winsock reset e premi Invio.

4. Riavvia il PC.

4. Modificare l’indirizzo del server DNS

1. Tieni premuti i tasti Windows+R per aprire Esegui.
2. Nella finestra di dialogo Esegui, digitare ncpa.cpl e fare clic su OK.
3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda di rete e selezionare Proprietà.
4. Selezionare Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4) e fare clic su Proprietà.
5. Selezionare l’ opzione Usa i seguenti indirizzi del server DNS .
6. Inserisci i seguenti indirizzi (o i tuoi indirizzi DNS preferiti):

  • Nel server DNS preferito , digitare 1.1.1.1
  • Nel server DNS alternativo , digitare 1.0.0.1

7. Fare clic su OK per salvare le impostazioni.
8. Riavvia il PC per rendere effettive le modifiche.

Questo è tutto ! Ora sai come correggere l’errore ERR_NAME_RESOLUTION_FAILED

Leggi anche : Come cambiare la voce a Google Maps su Android e iOS