Samsung Galaxy serie “A” o “S” Quale è la differenza ?

Samsung Galaxy serie A o S quali sono le differenze tra le due serie ditelefoni ? Ti aiutiamo a scegliere il tuo smartphone Samsung Android

Samsung divide la sua gamma Galaxy in A e S, ma cosa significano queste due lettere? Quali sono le differenze tra la serie Galaxy S e A ? Nell’articolo vi presentiamo l’attuale lineup di smartphone Galaxy A e S e vi sveliamo quali modelli fanno al caso vostro.

Samsung Galaxy serie "A" o "S" - Samsung Android

Samsung ha presentato i nuovi dispositivi della serie Galaxy S a febbraio 2022. Questo ha reso le differenze tra Galaxy A e Galaxy S ancora più grandi.

In questo articolo vogliamo tenerti aggiornato su come differiscono le serie di modelli del produttore. Questo ha principalmente lo scopo di aiutare coloro che desiderano acquistare un nuovo telefono cellulare Samsung.

Samsung Galaxy serie A o S – Queste sono le differenze tra “A” e “S”

Il mercato degli smartphone si divide in segmenti come “classe superiore”, “classe media” o “modelli entry-level”. Con la serie S, Samsung è nella classe superiore e produce modelli di fascia media per la serie A.

Fondamentalmente, ci sono ragioni per cui Samsung mantiene le sue linee di smartphone ben separate: le nuove tecnologie come la potente fotocamera del Samsung Galaxy S22 Ultra si trovano solitamente solo nei modelli più costosi.

Lo stilo S Pen è compatibile solo con gli smartphone Samsung più costosi. Nel 2022, il produttore ha anche deciso di reintegrare lo stilo nell’alloggiamento di uno dei modelli Galaxy.

Il Galaxy S22 Ultra è il sostituto ufficiale della serie Galaxy Note. Come con i leggendari phablet di Samsung, puoi inserire la S Pen nella parte inferiore della custodia.

In termini di qualità di lavorazione, nella serie S ci si può aspettare anche materiali di alta qualità come telai in metallo ed elementi in vetro. Nella serie S22, Samsung utilizza in tutti i modelli Gorilla Glass Victus+ di alta qualità e particolarmente infrangibile. Samsung sostituisce anche il retro in policarbonato dell’S21 con il vetro.

Samsung Galaxy “S” o Samsung Galaxy “A” Questo è il dilemma !

Oltre alle nuove tecnologie e alla qualità di elaborazione, con i dispositivi S vi aspettano vantaggi in termini di prestazioni. Qui, Samsung utilizza principalmente i propri SoC della serie Exynos in Europa – nel caso della serie S22, l’Exynos 2200, che è prodotto utilizzando il nuovissimo processo a 4 nanometri.

Nella classe media, Samsung offre modelli con processori Snapdragon del produttore di chip Qualcomm in Europa. Di solito si tratta di SoC dedicati alla fascia media che sono meno performanti nei giochi o in attività come l’editing video. Tuttavia, l’hardware più potente ha anche uno svantaggio che devi accettare con i modelli della serie S.

Perché nella classe superiore di Samsung ci sono sempre problemi con il durata della batteria . Il compatto Galaxy S22 ha una batteria con soli 3700 mAh. È quindi del tutto possibile che Samsung abbia peggiorato ulteriormente un problema del predecessore.

Galaxy S22 Display meno efficienti : Samsung cambia di nascosto le schede tecniche

Perché anche l’S21 con una batteria da 4000 mAh non potrebbe durare a lungo durante l’uso quotidiano. Un problema che hanno molti smartphone più piccoli. Il produttore installa batterie più grandi nella nuova serie A.

Tuttavia, poiché Samsung offusca ripetutamente i confini tra la serie A e la serie S, dovresti assolutamente dare un’occhiata ai singoli dispositivi se sei interessato. Samsung ha anche ampliato il portafoglio dei suoi dispositivi Galaxy A verso il basso. Modelli come il Galaxy A12 partono da meno di 200 euro ed è quindi più probabile che vengano assegnati alla classe entry-level.

Questo è ciò che significano le lettere “A” e “S”.

Naturalmente, le due classi di dispositivi di Samsung fanno parte di una strategia di marketing che l’azienda persegue ormai da diversi anni. Il primo modello S, chiamato semplicemente Galaxy S, è apparso nel 2010. La “S” non sta per i display “Super AMOLED” utilizzati, come molti ipotizzano, ma per “Super Smart”.

La “A” in “Galaxy A”, invece, sta per un “Alpha” un po’ meno spettacolare. Ci sono altre designazioni in Samsung con “Y” per “Young”, “C” per “China”, “M” per “Magic” e “J” per “Joy”.

Le differenze tra A e S si applicano anche ai tablet

Se non sei interessato solo ai dispositivi Samsung con un piccolo schermo, dovresti dare un’occhiata ai tablet Samsung, perché anche qui c’è una distinzione tra Galaxy S e Galaxy A. Insieme al Galaxy S22, Samsung ha portato anche il nuovo Samsung Galaxy Tab S8 con i modelli Tab S8+ e Tab S8 Ultra sul mercato.

Alcuni mesi prima è stato rilasciato il Samsung Galaxy Tab A8, che riguarda più un elevato rapporto qualità-prezzo. Vedete, la nomenclatura di Samsung può essere applicata anche ad altre classi di prodotti. Quindi non è poi così difficile!

Questo è tutto ! Ora conosci la differenza tra Samsung Galaxy Serie “S” e serie “A” !