Cosa saremo in grado di fare con gli smartphone del futuro ?

Smartphone del futuro, come saranno i nostri cellulari tra 20 anni? Quato durerà la batteria, saranno telefoni trasparenti come qelli che si vedono nei film?

Ma la rivoluzione più grande che abbiamo riscontrato, specie negli ultimi anni, riguarda il campo delle interazioni. I recenti sviluppi della tecnologia applicata ai dispositivi mobili permettono, già oggi, di compiere alcune attività neanche lontanamente immaginabili fino a qualche tempo fa.

smartphone del futuro

Attraverso la realtà aumentata e la realtà virtuale, ad esempio, possiamo collegarci dal vivo con il nostro medico di fiducia che, anche a distanza, riuscirà a fornirci consigli e pareri; per gli amanti dei giochi online, invece, con apposite app, sará possibile partecipare a eventi, sessioni di gioco su piattaforme dirette, essere prenenti in delle room con altri utenti, come nel caso dei casino live oppure i videogames co-op in cui si devono raggiungere degli obiettivi.

Smartphone del futuro saranno telefoni trasparenti  ?

Come saranno i nostri smartphone tra 20 anni? Quali funzionalità avranno? L’evoluzione dei moderni telefonini ci ha abituato a novità e scoperte ultra tecnologiche quasi con cadenza annuale.

Il lungo corso dei “telefoni intelligenti” (o, appunto, smartphone) è cominciato con il nuovo millennio grazie all’introduzione dei sistemi operativi nei classici cellulari che, oltre alle varie fotocamere e flash, presentavano per alcuni modelli un primo abbozzo di schermo tattile ad alta risoluzione (caratteristica, quest’ultima, che oggi costituisce la base di ogni nuovo telefonino moderno).

I telefoni della nuova generazione quali funzioni avranno ?

smartphone del futuro

Nel futuro, probabilmente, si continuerà a percorrere questa strada. Con tutti gli aggiornamenti software e hardware previsti in cantiere, gli smartphone di domani saranno completamente migliori e più performanti di quanto non lo siano oggi e, in qualche maniera, saranno anche totalmente diversi rispetto a quelli che maneggiamo attualmente.

Gli schermi saranno più luminosi e si piegheranno su se stessi in tanti modi, le fotocamere saranno così avanzate che arriveranno a contendere la qualità alle migliori Canon EOS e altre reflex di fascia più alta, le batterie dureranno così a lungo che dimenticheremo di caricarle.

Inoltre, gli assistenti vocali al loro interno, quelli che oggi conosciamo con i nomi di Siri per i dispositivi Apple o Google Assistant per quelli Android (ma anche iOS), saranno più intuitivi ed intelligenti e ci renderanno di sicuro la vita (almeno quella digitale) più facile.

Gli smartphone del futuro (e le annesse funzionalità) non potranno prescindere dalle conquiste in campo tecnologico avute sinora.

Gli Smartphone del futuro proietteranno l’immagine in aria ?

L’arrivo dei display OLED, ad esempio, non ci ha consentito soltanto di visualizzare i pixel dello schermo in maniera più nitida e luminosa, bensì ci ha permesso di utilizzare meno energia per il loro funzionamento, particolare non trascurabile quando si parla di progresso e futuro.

Un piccolo passo in avanti nella ricerca e sviluppo di un componente può rendere i nostri telefonini migliori e più veloci sotto ogni punto di vista, sorprendendo la società con un cambiamento culturale inatteso.

Avremo smartphone e telefoni di ultima generazione che proietteranno i loro display a mezz’aria e, probabilmente, molte delle funzioni e delle interazioni saranno dei nostri dispositivi mobili saranno collegati direttamente con parti del nostro corpo.

Qualunque cosa accadrà domani, i telefonini sono destinati a diventare ancora più “familiari” di quanto non lo siano già adesso. Saranno, ancor di più, parte del tessuto della nostra cultura, del nostro lavoro e del nostro vivere quotidiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *