iPhone continua a disconnettersi dal Wi-Fi come mai ?

Se iPhone continua a disconnettersi dal Wi-Fi come mai ? Disconnessione del telefono dal Wi-Fi ecco tutto quello che bisogna controllare

La connessione Wi-Fi è qualcosa che molte persone danno per scontato che funzioni sempre. Può essere molto fastidioso quando il tuo iPhone sembra avere problemi a rimanere connesso.

iPhone continua a disconnettersi dal Wi-Fi come mai

Ci sono molte cose che possono causare la disconnessione del Wi-Fi dall’ iPhone e oggi verificheremo assieme cosa controllare.

 

La domanda su cosa sta causando la disconnessione del telefono dal Wi-Fi può essere affrontata da diversi punti di vista. La colpa è del telefono, del router o della connessione Internet stessa? Proviamo a scoprire quale sta causando il problema della disconnessione dell’iPhone dalla WiFi.

Cosa fare se Windows 11 non si connette al WiFi

iPhone continua a disconnettersi dal Wi-Fi – Controlliamo la connessione Internet

Cominciamo dalla spiegazione più semplice e più probabile: Internet ha dei problemi. Non è colpa del tuo telefono, non è nemmeno colpa del tuo router, il tuo provider Internet ha solo qualche problema.

Cosa puoi fare al riguardo? Sfortunatamente, non molto. Se la tua connessione Internet non funziona o presenta problemi intermittenti, dovrai aspettare. L’unica cosa che puoi fare è verificare se è davvero Internet a causare i problemi.

Come controllare e aumentare la potenza del segnale WiFi

Il tuo router non funziona correttamente ?

Ok, quindi non è il tuo provider Internet. Passiamo alla prossima linea di difesa: il tuo router Wi-Fi. Come molti dispositivi di casa, a volte un router può iniziare a comportarsi in modo anomalo. E proprio come gli altri dispositivi della tua casa, un semplice riavvio può risolvere il problema .

Se ciò non risolve il problema prova a verificare se il router è eccessivamente caldo al tatto. I cavi sono tutti collegati saldamente al router e al modem? Queste piccole cose possono rendere inaffidabile la connessione del Wi-Fi.

Troppi dispositivi collegati al router

Al giorno d’oggi è abbastanza comune avere dozzine di dispositivi connessi al Wi-Fi. Qualcosa a cui le persone non pensano spesso è che i router possono avere limiti al numero di dispositivi che possono essere collegati contemporaneamente.

Se di recente hai aggiunto alcuni nuovi dispositivi abilitati Wi-Fi alla tua casa o hai più persone del solito in casa, potrebbe essere un segno che il limite del tuo router è stato raggiunto. Per fortuna, questi limiti possono essere modificati.

Sfortunatamente, il modo in cui viene gestito è molto diverso a seconda del produttore del router. Ci sono modi per vedere quanti dispositivi ci sono sulla tua rete e se scopri che ci sono dispositivi collegati che non ti risultano tuoi puoi sconnetterli.

In realtà, questo è un problema piuttosto raro. Il “limite” sulla maggior parte dei router è molto alto. Se sei convinto che questo sia il problema, dovrai cercare come regolare le impostazioni per il tuo modello di router specifico.

iPhone continua a disconnettersi dal Wi-Fi – Sei troppo lontano dal router

Il posizionamento del tuo router può avere un grande impatto sulle prestazioni della tua rete Wi-Fi. Muri e oggetti possono intralciare e influenzare il segnale del Wi-Fi. Se sei fuori della portata del Wi-Fi, il telefono si disconnetterà e si connetterà più e più volte.

In questo caso puoi spostare il router in altra posizione oppure acquistare un ripetitore di segnale per coprire la zona dove il segnale è scadente.

Prova a posizionare il router nella stanza più vicina al centro della tua casa. Se quello deve essere il secondo piano, posizionalo basso rispetto al suolo. Se è il primo piano, alzalo il più possibile. Ciò distribuirà uniformemente la portata Wi-Fi nel modo più uniforme possibile.

Interferenza da altri dispositivi

Potresti non rendertene conto, ma alcuni degli altri dispositivi della tua casa possono interferire con il tuo router. Telefoni cordless, smart TV, forni a microonde, dispositivi Bluetooth e altri router nelle vicinanze possono avere segnali che interferiscono con il Wi-Fi.

Se il tuo router è vicino a uno di questi dispositivi, potrebbe essere il colpevole. Un’altra cosa che puoi fare è cambiare il canale utilizzato dal tuo router. Le app WiFi Analyzer ( iPhone , Android ) possono mostrarti quali canali vengono utilizzati di più, quindi puoi mettere il tuo router su un canale meno frequentato.

Successivamente, dovresti assicurarti che il tuo telefono sia connesso alla banda a 5 GHz del tuo router. Molti router hanno bande da 2,4 GHz e 5 GHz tra cui scegliere. La banda a 5 GHz è solitamente la banda meno frequentata da altri dispositivi.

Impostazioni automatiche dell’iPhone

Infine, diamo un’occhiata alle impostazioni sul tuo telefono. I dispositivi Android hanno in particolare alcune impostazioni che possono causare problemi con la disconnessione Wi-Fi. Queste impostazioni dovrebbero essere utili, ma non è sempre così.

Ad esempio, i telefoni Google Pixel hanno una funzione chiamata “Connettività adattiva” nelle impostazioni “Rete e Internet”. La funzione ha lo scopo di prolungare la durata della batteria passando automaticamente da una rete all’altra: le connessioni deboli sono dannose per la durata della batteria.

Allo stesso modo, i dispositivi Samsung Galaxy hanno una funzione nella sezione “Avanzate” delle impostazioni Wi-Fi che passerà automaticamente ai dati mobili quando la connessione Wi-Fi è lenta o instabile. Questo può essere piuttosto utile, ma può anche essere indesiderato.

In definitiva, ci sono molte cose che possono contribuire alla disconnessione del telefono dal Wi-Fi . Speriamo di averti indirizzato nella giusta direzione per capire cosa sta succedendo con la tua connessione internet, router e iPhone.

Trovare password WiFi su Windows Mac

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *