Come esportare chat Whatsapp in pdf ? Ecco la guida

Esportare chat Whatsapp in pdf per inviarle via mail. Come si fa a portare il testo di un messaggio chat Whatsapp in PDF per inviarlo via mail

Whatsapp è la piattaforma di messaggistica predefinita per molti utenti di smartphone in tutto il mondo. Tra le tante caratteristiche Whatsapp permette di aggiungere un account aziendale che lo rende uno strumento di comunicazione conveniente per molte persone aziende.

Come esportare chat Whatsapp in pdf Ecco la guida

Whatsapp è una delle piattaforme più sicure in cui gli utenti hanno la funzione di inviare quasi ogni forma di file ai propri amici e familiari. A volte potresti voler mantenere una copia delle chat e Whatsapp ha la funzione di eseguire il backup dei dati delle conversazioni.

Ti potrebbe interessare leggere anche : Foto profilo Whatsapp immagini di qualsiasi dimensione

Poiché le conversazioni di Whatsapp generalmente sono molto lunghe potresti voler salvare la chat in PDF. Se vuoi che conservare la copia della conversazione in formato PDF allora sei nel posto giusto perchè oggi imparerai a esportare chat Whatsapp in PDF.

Quindi, senza ulteriori indugi, entriamo nel vivo della guida e andiamo a spiegare come salvare una chat di Whatsapp in pdf

Come esportare chat Whatsapp in pdf ?

Inizialmente, quando crei un backup di una conversazione da Whatsapp, viene creato nel formato .txt. E questo backup può essere creato direttamente dall’applicazione di messaggistica Whatsapp. Ma non vogliamo un backup in un’estensione .txt. lo vogliamo in un formato PDF. Quindi dovremo prima creare un backup utilizzando Whatsapp Messenger in formato .txt e quindi convertire quel file .txt in formato .pdf (PDF) utilizzando un altro programma o applicazione.

Esportare la chat da Whatsapp :

Per questo, hai bisogno del tuo smartphone con l’ultima versione di Whatsapp installata.

  • Avvia l’applicazione Whatsapp.
  • Vai alla conversazione che desideri esportare.
  • Tocca l’icona a tre punti nell’angolo in alto a destra della schermata della conversazione e scegli Altro.
  • Quindi nel successivo elenco di opzioni, scegli Esporta chat.
  • Verrà visualizzato un popup sullo schermo che chiede se si desidera creare il backup con il supporto nella conversazione o senza di esso. Se scegli di creare il backup senza il supporto, verranno archiviate solo le conversazioni mentre se scegli di creare il backup con il supporto, tutti i file multimediali appariranno come file separati e il file della cronologia chat contenente i messaggi di testo.

E’ interessante leggere anche : Come impedire inserimento gruppo Whatsapp

Ora vedrai un elenco di opzioni per condividere il file esportato. Dal momento che desideri conservare il backup per te stesso e convertirlo in un secondo momento in pdf, puoi scegliere dall’elenco i servizi di archiviazione su cloud online o e-mail.

Se scegli, il file di backup verrà allegato a un messaggio di posta e verrà inviato a un indirizzo di posta che desideri mentre se scegli uno dei tuoi servizi cloud, scegli la directory in cui desideri archiviare il file di backup.

Dopo aver scaricato il file di backup .txt, sei pronto per convertirlo in formato .pdf. Puoi eseguire la conversione su uno smartphone o un PC. Qui di seguito troverai la guida per convertire il file con il telefono o con il computer.

Scopri come esportare chat Whatsapp in pdf e salvare il contenuto in un file

Conversione della chat esportata in .pdf su computer Desktop:

Per convertire un file .txt in formato .pdf, puoi scegliere una delle applicazioni dell’editor di testo. Quella che useremo per questa guida è l’applicazione Microsoft Office Word.

  • Apri Microsoft Word sul desktop.
  • Fai clic sulla scheda File nell’angolo in alto a sinistra della finestra di Microsoft Word.
  • Ora scheli Apri> Sfoglia.
  • Adesso apparirà la finestra di Esplora file. Qui vai alla directory in cui hai scaricato il file di backup sul tuo computer. Microsoft Word, per impostazione predefinita, funziona con i file .docx e per vedere i file .txt nella directory, dovrai impostarlo manualmente su quel valore.
  • Nell’angolo in basso a destra della finestra di Explorer, vedrai il pulsante Apri e, proprio accanto ad esso, ci sarà un menu a tendina. Apri il menu a discesa e cambia il tipo di file da “Tutti i documenti di Word” a “File di testo”. Il tuo file di backup ora verrà visualizzato. Fai clic su quel file per selezionarlo e poi fai clic su Apri.
  • Il file di backup verrà ora visualizzato con tutto il suo contenuto nel programma word e qui vedrai tutti i tuoi messaggi di testo insieme ai loro orari di invio e ricezione.

Scopri perchè le : Immagini WhatsApp non si vedono nella galleria

  • Ora fai di nuovo clic sull’opzione della scheda File nell’angolo in alto a sinistra dell’applicazione Microsoft Word e scegli Salva con nome.
  • Adesso fai clic su Sfoglia e la finestra di Esplora file verrà nuovamente visualizzata. Questa volta scegli la directory in cui vuoi memorizzare il file .pdf. Una volta arrivato alla cartella di destinazione, imposta il nome per il file di backup che stai memorizzando come file pdf, quindi seleziona il formato. L’opzione del nome sarà in basso, insieme all’opzione Salva. Imposta il nome con cui desideri salvare il tuo file quindi apri il menu a discesa accanto all’opzione Salva e da qui scegli l’opzione PDF.
  • Infine, fai clic su Salva e il tuo file di backup verrà archiviato nella cartella di destinazione selezionata nel formato di file pdf.

Se desideri eseguire questa conversione sul tuo smartphone, dovrai utilizzare un’applicazione mobile di modifica del testo.

Conversione della chat esportata in .pdf in uno smartphone:

Esistono diverse applicazioni per smartphone di modifica del testo, ma qui vedremo l’utilizzo di WPS office. WPS Office è dotato di funzionalità simili a quelle che ottieni con Microsoft Office, ma è progettato specificamente per gli smartphone.

Scopri : Come cancellare Account Whatsapp GUIDA AGGIORNATA

  • Innanzitutto, devi scaricare e installare l’ultima versione di WPS Office sul tuo smartphone.
    Ora vai nella directory del tuo smartphone per salvare il file di backup esportato nel formato di file .txt.
    Toccare quel file .txt e quindi scegli l’applicazione che desideri utilizzare per aprire quel file. scgli WPS Office.
    L’applicazione WPS Office ora aprirà l’intera cronologia chat. Una volta visualizzata l’intera cronologia chat in WPS Office, tocca l’icona Strumenti nell’angolo in basso a sinistra della finestra dell’applicazione.
  • Ora tocca l’opzione Esporta in PDF.
  • Come conferma, tocca nuovamente il pulsante Esporta in PDF.
  • Ora seleziona la posizione in cui si desidera memorizzare questo file pdf e quindi fai nuovamente clic sul pulsante “Esporta in pdf”.

Questo memorizzerà l’intera cronologia della chat come file pdf sul tuo smartphone. Per accedere a quel file, utilizza un’applicazione di esplorazione di file e vai alla cartella di destinazione selezionata durante l’archiviazione del file utilizzando l’applicazione.

Questa è la procedura per esportare una chat di WhatsApp come file PDF su un computer o uno smartphone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *