Come cambiare batteria AirPods si può fare ?

Cambiare batteria AirPods la guida semplice per sostituire batteria AirPods se è esausta e non dura più. Scopri come si fa grazie alla video guida

La batteria dei tuo AirPods non dura più tanto e si scarica velocemente allora potrebbe essere che la batteria sia esausta e vada cambiata. Se la durata degli AirPods è sensibilmente minore di quando li hai acquistati, quasi sicuramente la batteria sarà esaurita e dovrà essere cambiata.

Come cambiare batteria AirPods si può fare

Anche se Apple promette una durata della batteria per acuni hanno se non li hai caricati correttamente la batteria potrebbe durare notevolmnete meno.

Cambiare batteria AirPods è semplice ?

Se i tuoi AirPod sono ancora in garanzia e hanno un problema con la batteria, Apple dovrebbe sostituirli gratuitamente. Negli Stati Uniti, Apple offre una garanzia limitata di un anno. In altri paesi come l’UE e l’Australia, questa garanzia è estesa per legge a due anni.

Se i tuoi AirPods rientrano ancora in garanzia puoi portare le cuffiette presso un Apple Store e se Apple decide che il tuo problema non è coperto da garanzia, puoi scegliere di pagare per le riparazioni o semplicemente tenerti i tuoi AirPods così come sono e cambiarti la batteria da solo.

Ti potrebbe interessare leggere anche : Come collegare AirPods alla Apple TV GUIDA

Sfortunatamente, molti problemi emergono (chissà come mai) dopo i due anni della garanzia. Se sei fuori garanzia, il servizio batteria di Apple è ancora disponibile, anche se come si legge in rete Il servizio batteria di Apple per AirPods prevede che Apple non sostituisca la batteria ai tuoi AirPods ma sostituendo gli auricolari con dei vecchi auricolari ricondizionati.

Se stai pensando di portare i tuoi AirPods presso Apple potreti ottenere un paio di AirPods ricondizionati. Un servizio simile è disponibile anche se hai problemi con la custodia.

Ma puoi sostituire le batterie degli AirPods da solo?

Uno dei problemi che si incontra cambiando le batterie agli AirPods da soli è la colla che impedisce di accedere alle parti interne degli auricolari Apple.

Questo è ciò che rende la riparazione degli AirPod da soli, a casa, un compito apparentemente impossibile. Non solo le celle che Apple utilizza sono minuscole ma sono racchiuse nella colla e richiedono la distruzione totale dell’auricolare per poter accedere.

Ti sei perso questo interessante articolo : AirPods come si rinominano su iPhone e iPad

Anche se tu fossi in grado di procurarti una batteria adatta e sostituirla dovresti avere anche un guscio nuovo per ricostruire gli AirPOds.

Invece di cambiare batteria AirPods sostituiscili con Podswap

Nonostante la pessima valutazione di iFixit per sostituire la batteria su AirPods una società chiamata Podswap sembra aver scoperto un trucco per accedere e sostituire la batteria all’interno degli AirPods. Podswap offre un processo di rinnovamento della batteria AirPod a partire da $ 59,99 per gli auricolari Apple di prima generazione.

Non si tratta di una sostituzione tradizionale della batteria, ma di un processo di ricondizionamento che si concentra sulla sostituzione delle celle al litio usurate. Se non riesci a rispedire i tuoi vecchi AirPods entro cinque giorni dalla ricezione del tuo paio ricondizionato, ti verrà addebitato un costo aggiuntivo di $ 49,99.

Vale la pena leggere anche : Come resettare AirPods Apple

Con questo servizio, per prima cosa ordini un paio di AirPod sostitutivi che vengono inviati per posta. Una volta che sono arrivati e sei soddisfatto hai cinque giorni lavorativi per spedire i tuoi vecchi AirPods. Podswap riceve i tuoi vecchi AirPods, verifica che siano autentici e li rigenera.

Podswap disinfetta e pulisce ogni paio di AirPod. Poiché riceverai una coppia sostitutiva ricondizionata gli AirPods che riceverai probabilmente non sembreranno nuovi di zecca e potrebbero presentare graffi e altri difetti estetici. In termini di durata della batteria, saranno come una coppia di AirPods nuovi di zecca.

Al momento, Podswap sostituisce AirPod di prima e seconda generazione. La società probabilmente estenderà il servizio ad AirPods Pro in futuro poiché ha già una lista di attesa per valutare l’interesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *