Come salvare pagina web in PDF su iPhone e iPad

Salvare in PDF siti web con iPhone e iPad la guida rapida per salvare pagine web in pdf con dispositivi Apple

È utile salvare in PDF siti web e articoli in modo da poterli leggere successivamente. Ecco come puoi creare rapidamente un PDF sul tuo iPhone o iPad e quindi salvarlo con un servizio come Pocket.

Come salvare pagina web in PDF su iPhone e iPad
Salvare pagina web in PDF su iPhone e iPad

Come salvare uno screenshot a pagina intera come PDF

In iOS 13, iPadOS 13 e versioni successive, puoi acquisire uno screenshot a pagina intera di un sito Web in Safari e salvarlo come PDF nell’app File.

Ci sono due punti importanti su questo nuovo metodo:

Il PDF viene generato come una pagina continua senza interruzioni di pagina. Invece di un normale PDF, con una larghezza di pagina A4, il PDF ha la stessa larghezza dell’iPhone o dell’iPad su cui lo stai visualizzando.

Se desideri creare un PDF più pulito della pagina, senza annunci e formattazione, passa prima alla modalità Lettore. Per fare ciò, tocca e tieni premuto “AA” nell’angolo in alto a sinistra, quindi toccalo di nuovo per personalizzare il layout del testo.

Apri il sito Web sul tuo iPhone o iPad e fai uno screenshot. Se hai un dispositivo in stile iPhone X con una tacca o un iPad Pro con Face ID, tieni premuti contemporaneamente i pulsanti “Side” e “Volume su” finché non vedi l’animazione dello screenshot.

Se utilizzi un iPhone o un iPad con un pulsante Home, premilo insieme al pulsante “Accensione / Sospensione” per acquisire uno screenshot.

Vedrai che viene visualizzata una piccola anteprima dello screenshot nell’angolo in basso a sinistra: toccala.

Ora sei nell’editor degli screenshot. Tocca “Pagina intera”.

Ora viene visualizzata l’intera pagina. È possibile utilizzare la barra di scorrimento sul bordo destro dello schermo per navigare. Poiché ti trovi nella schermata di modifica dello screenshot, l’intera suite di annotazioni è disponibile per te. Puoi scarabocchiare sul PDF o utilizzare le frecce per evidenziare le sezioni.

Puoi salvare il PDF nell’app File o esportarlo in qualsiasi app di tua scelta. Per salvarlo nell’app File, tocca “Fine”.

Nel popup, tocca “Salva PDF su file”.

Quindi, seleziona la posizione in cui desideri salvare il PDF; puoi scegliere l’unità locale, l’archiviazione esterna o un account di archiviazione cloud. Dopo aver selezionato la posizione, tocca “Salva”.

Se desideri inviare il PDF a un’app, ad esempio come allegato nelle app Mail o Libri, tocca il pulsante Condividi (la casella con una freccia rivolta verso l’alto). Seleziona l’app a cui desideri inviare il PDF.

Come salvare un sito Web come PDF dal foglio di condivisione

Se preferisci un metodo più tradizionale per salvare un sito web come PDF, puoi trovarlo nel foglio di condivisione. Questo metodo crea il familiare PDF impaginato in formato A4.

In iOS 13, iPadOS 13 e versioni successive, una nuova opzione ti consente di scegliere tra un normale PDF e un Reader PDF.

Apri la pagina in Safari e tocca il pulsante Condividi.

Nella parte superiore del foglio di condivisione, vedi il titolo della pagina; appena sotto, tocca “Opzioni”.

Se necessario, passare all’opzione “Reader PDF” per creare una versione ridotta della pagina web. Se prevedi di leggere un lungo articolo sul tuo iPad, questa è l’opzione migliore.

Dopo aver selezionato l’opzione PDF desiderata, tocca “Fine”. Ora torni al foglio di condivisione. Qui, tocca “Salva su file”.

Quindi, seleziona la cartella di output, quindi tocca “Salva”.

Ora puoi andare all’app File e toccare il file per visualizzarlo in anteprima. Tocca il pulsante “Condividi” per aprire il PDF nell’app Apple Books o in un lettore PDF di terze parti.

Come salvare un sito Web come PDF da qualsiasi browser

Se utilizzi un browser di terze parti, non hai le stesse opzioni per creare PDF che hai in Safari. Tuttavia, puoi utilizzare una scorciatoia chiamata “Crea PDF”. Questo collegamento crea un PDF utilizzando un URL da qualsiasi app.

Apri l’app Scorciatoie sul tuo iPhone o iPad e tocca “Galleria”. Qui, tocca il campo “Cerca”, quindi digita “Crea PDF”. Tocca il segno più (+) accanto all’opzione “Crea PDF”. Tocca “Aggiungi scorciatoia”.

Il collegamento viene aggiunto alla tua Galleria e appare direttamente nel foglio di condivisione se il tuo dispositivo esegue iOS 13, iPadOS 13 o versioni successive. Se il tuo dispositivo utilizza iOS 12 o versioni precedenti, tocca “Esegui collegamento” nella barra delle azioni per accedere al collegamento.

Vai a un sito Web, quindi tocca il pulsante Condividi. Nel foglio di condivisione, scorri verso il basso e tocca “Crea PDF”.

Vedi la scorciatoia che funziona. Dopo che il PDF è stato generato, ne viene visualizzata un’anteprima. Tocca il pulsante Condividi.

Scegli “Salva su file” per salvare il PDF su iCloud Drive o su un archivio locale. Puoi anche scegliere un’azione, come “Copia su Books”, per aprire il PDF direttamente nell’app Apple Books. Se hai un lettore PDF di terze parti, puoi selezionarlo.

Come salvare un sito Web come PDF in iOS 12 e versioni precedenti

Se il tuo iPhone o iPad esegue iOS 12, puoi utilizzare l’azione Crea PDF per convertire un sito Web in un PDF.

Apri la pagina in Safari e tocca il pulsante Condividi.

Successivamente, vai all’elenco Azioni (il secondo elenco a scorrimento orizzontale) e tocca “Crea PDF”.

Ora vedi l’anteprima del PDF: scorri per visualizzare l’intera pagina, quindi tocca “Fine”.

Se desideri condividere il PDF con una particolare app, tocca il pulsante Condividi per aprire il foglio di condivisione. Nel popup, tocca “Salva file in”.

Ora, seleziona la posizione in cui desideri salvare il file, quindi tocca “Aggiungi”.

Il PDF si trova ora nella posizione specificata. Apri l’app File, quindi tocca il file per aprirlo o condividerlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.