Spotify Premium su Windows 10 Come si interrompere l’avvio automatico

Fermare l’avvio automatico di Spotify Premium su Windows 10 la guida passo passo scopri come evitare che Windows 10 esegua automaticamente Spotify Premium

Se hai installato l’applicazione Spotify Premium sul tuo computer, Windows 10 lo eseguirà automaticamente ogni volta che avvierai il PC. Si, purtroppo è proprio così, in quanto per impostazione predefinita, Spotify Premium si avvia automaticamente ogni volta che accedi il computer con Windows 10.

Spotify Premium su Windows 10 Come si interrompere l'avvio automatico
Spotify Premium

Questa, sicuramente, è una bella scocciatura perchè oltre ad aumentare il tempo di accensione del computer l’applicazione Spotify Premium “ruba” della memoria di RAM rallenatando il PC.

L’applicazione di Spotify sul computer Windows non è come quella di Spotify Premium ios. Quella per Windows si avvia automaticamente all’avvio del computer !

Se vuoi che Windows 10 non esegua in automatico Spotify Premium all’avvio del computer continua a leggere l’articolo. La guida è semplicissima e in poschi passi sarai anche tu in grado di togliere Spotify Premium dall’avvio automatico Windows 10.

Sicuramente un processo in  background in meno fa si che il tuo computer vada più veloce ed esegua le applicazioni in meno tempo. Quindi conviene togliere Spotify Premium dall’avvio automatico di Windows 10 seguendo la procedura che andiamo a spiegare.

Dì a Spotify Offline Come evitare l’avvio automatico su Windows 10

Per trovare questa opzione, apri l’app Spotify Premium. Puoi avviarlo dal menu Start o fare doppio clic sull’icona verde di Spotify Premium nell’area di notifica (barra delle applicazioni) se è già in esecuzione.

Nell’angolo in alto a sinistra della finestra di Spotify Premium, fai clic sul menu (…)> Modifica> Preferenze.

Scorri fino alla fine della pagina Impostazioni e fai clic sul pulsante “Mostra impostazioni avanzate”. “

Cerca l’opzione “Avvio e comportamento della finestra”: potresti dover scorrere un po ‘verso l’alto.

A destra di “Apri Spotify Premium automaticamente dopo aver effettuato l’accesso al computer”, fai clic sulla casella a discesa e seleziona “No.”

Ti potrebbe interessare leggere anche : Come cancellare il tuo abbonamento Spotify

Ora puoi lasciare la pagina Impostazioni. Spotify Premium non si avvia automaticamente quando accedi.

Disabilita l’attività di avvio di Spotify Premium tramite Task Manager di Windows 10

Se preferisci non disabilitare l’avvio automatico dalle impostazioni di Spotify Premium, puoi anche procedere disabilitando la funzione agendo direttamente dal Task Manager di Windows 10. Nella scheda Avvio del Task Manager di Windows trovi una scheda Avvio che consente di abilitare o disabilitare i programmi che vengono avviati automaticamente all’avvio di Windows 10.

Per avviare Task Manager, premi Ctrl + Maiusc + Esc o fai clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni di Windows e seleziona “Task Manager”.

Fare clic sulla scheda “Avvio”. Se non lo vedi, fai clic su “Altri dettagli” nella parte inferiore della finestra.

Individua l’elemento “Spotify Premium” nell’elenco. Fare clic con il pulsante destro del mouse e fare clic su “Disabilita”.

Lo stato di avvio automatico di Spotify Premium, come visualizzato nella colonna “Stato” qui, sarà ora “Disabilitato”. Non verrà più avviato all’avvio.

Disabilita qualsiasi altro programma dall’avvio automatico che non vuoi che venga eseguito da WIndows 10 all’avvio. Tieni presente che i programmi che disabiliterai non saranno in grado di svolgere le loro attività in background. Per esempio se disattivi Microsoft OneDrive nella scheda di avvio, non sincronizzerà automaticamente i tuoi file dopo l’accesso fino a quando non avvierai manualmente OneDrive.

Ora sai esattamente come disabilitare Spotify Premium dall’avvio automatico di Windows 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.