Come scattare le foto migliori con iPhone iOS 14

Le migliori fotografie scattate con iPhone iOS 14 come si fanno ? Ecco i suggerimenti e le impostazioni giuste per fare foto fantastiche con iPhone

Con la nuova versione del firmware rilasciata da Apple per i suoi dispositivi ci sono alcune grandi novità e cambiamenti su iOS 14, inclusi i widget iPhone nella schermata Home e la possibilità di cambiare il browser predefinito oltre all’applicazione che gestisce la posta elettronica. In questa versione di iOS 14 Apple ha anche migliorato l’eccellente app Fotocamera. Oggi analizziamo che cosa è stato cambiato e come utilizzare le nuove funzionalità.

Come scattare le foto migliori con iPhone iOS 14
iPhone iOS 14

IPhone iOS 14 nuove funzioni e fotografie migliori con il nuovo firmware

Uno dei maggiori miglioramenti che troverai nell’app Fotocamera sono le sue prestazioni. Apple afferma che l’applicazione fotocamera è fino al 90% più veloce, con la possibilità di catturare quattro scatti al secondo. Il tempo impiegato dal tuo iPhone 11 per fare il primo scatto è stato migliorato del 25% e lo scatto di selfie ha ottenuto un miglioramento della velocità del 15%.

Apple ha limitato molti di questi miglioramenti ai dispositivi più recenti, come iPhone 11 (e 11 Pro), XR e XS. Dopo aver testato l’app Fotocamera e aver passato in rassegna le Impostazioni su iPhone X e iPhone 11, il primo è migliorato a malapena rispetto a iOS 13.

Molti di questi cambiamenti dipendono sicuramente dai processori più recenti nei dispositivi Apple di ultima generazione. Indipendentemente dall’età del tuo iPhone, però, puoi comunque migliorare lo scatto della fotografia con alcuni suggerimenti e trucchi.

Un cursore di compensazione dell’esposizione corretta

Bloccare la messa a fuoco e l’esposizione su un iPhone è un’esperienza complicata. Per prima cosa, devi toccare e tenere premuta l’area su cui vuoi concentrarti. Sposta il cursore dell’esposizione verso l’alto o verso il basso per aumentare o diminuire la quantità di luce sull’oggetto che vuoi fotografare. È un esercizio di pazienza che spesso si traduce in errori di scatto fotografico.

I miglioramenti di iOS 14 nell’app Fotocamera rendono molto più facile regolare l’esposizione e regolare la quantità di luce sull’oggetto che vuoi fotografare. Per fare ciò, apri l’app Fotocamera e tocca la freccia rivolta verso l’alto nella parte superiore dello schermo. Nel menu visualizzato, tocca l’icona del segno più / meno (+/-) per rivelare il quadrante di compensazione dell’esposizione.

Scorri a sinistra oa destra sulla ghiera per aumentare o diminuire la quantità di luce nella scena. Puoi anche toccare un punto qualsiasi dello schermo per controllare la messa a fuoco senza perdere le impostazioni di esposizione. Dopo aver impostato un valore di esposizione, l’iPhone lo ricorderà fino alla successiva apertura dell’app Fotocamera.

Ti potrebbe interessare leggere anche : iOS 14 : tutto ciò che devi sapere e elenco iPhone compatibili

Durante l’utilizzo della compensazione dell’esposizione, si vede un misuratore di luce in alto a sinistra, che indica se la scena è sotto (se il misuratore si appoggia a sinistra) o sovraesposta (se il misuratore si appoggia a destra). Tieni presente che la compensazione dell’esposizione ottimizza solo la scena corrente, non è un controllo completamente manuale.

L’app Fotocamera continuerà ad adattarsi alle condizioni di illuminazione, a meno che non blocchi l’esposizione toccando e tenendo premuto il mirino. Ottieni molto più controllo su una scena in questo modo, quindi fai scorrere le dita su e giù.

Scatti molto più veloci con iPhone e iOS 14

Il modo più veloce per scattare una serie di foto è la modalità Burst. Per farlo, tocca e tieni premuto il pulsante Otturatore. Quando hai finito, puoi esaminare tutte le foto e tenere solo quellebelle. In iOS 14, puoi anche scattare foto rapidamente toccando ripetutamente il pulsante Otturatore.

In iOS 13 questo nn è possibile farlo in quanto l’iPhone elabora ogni foto dopo lo scatto. Vai su Impostazioni> Fotocamera, quindi attiva “Priorità agli scatti più veloci”. Il tuo iPhone darà quindi la priorità alla velocità rispetto alla qualità dell’immagine riducendo la quantità di elaborazione eseguita su ogni scatto.

Con la priorità data all’otturatore, iOS 14 offre un’esperienza di ripresa più naturale che non è diversa da una fotocamera reflex digitale o mirrorless. Inoltre, non avrai più lunghe raffiche di foto, ma piuttosto singole foto da ordinare. Questa funzione funziona su iPhone XS, XR, 11 e 11 Pro.

iPhone iOS 14 Selfie con mirroring

Android ha sempre avuto selfie con mirroring. Ora (finalmente), anche l’iPhone lo fa. In iOS 13 e versioni precedenti, iOS rispecchia automaticamente le foto in modo che il testo non venga visualizzato al contrario al visualizzatore.

Se preferisci salvare una versione identica “speculare” di un selfie che vedi nel mirino, attiva “Fotocamera frontale a specchio” in Impostazioni> Fotocamera.

Questa funzione è disponibile su iPhone XS, XR e versioni successive.

Miglioramenti alla modalità notturna

La modalità notturna ora dispone di guide per aiutarti a mantenere il tuo dispositivo stabile durante le riprese. Mantenendo la fotocamera il più ferma possibile, la modalità notturna acquisisce un’immagine più nitida. Per aiutarti, sullo schermo appaiono due mirini (molto simili a quelli che appaiono quando scatti una foto guardando verso il basso).

Tieni allineati i mirini per ottenere il miglior scatto possibile. Se oscilli e vanno fuori allineamento, puoi riallinearli per un risultato leggermente migliore. Per i migliori risultati, posiziona il tuo iPhone su un treppiede quando scatti in modalità notturna.

La modalità notturna è disponibile solo su iPhone 11 e versioni successive.

QuickTake è ora su iPhone XR e XS

QuickTake è la funzionalità video continua di Apple. Ti consente di avviare rapidamente la ripresa di un video, anche quando la fotocamera è nella modalità Foto predefinita. Ciò riduce il ritardo causato dal passaggio da foto a video.

Questa funzione era precedentemente limitata a iPhone 11 o superiore, ma iOS 14 aggiunge la funzione retroattivamente a iPhone XR e XS. Avvia semplicemente l’app Fotocamera, quindi premi e tieni premuto il pulsante di selezione del volume o dell’otturatore. Per bloccare la registrazione, tieni premuto il pulsante Otturatore, quindi scorri verso destra. Usa Volume su per Burst invece di QuickTake

Per impostazione predefinita, premendo il pulsante Volume su mentre sei nell’app Fotocamera avvierà un video QuickTake. Sui dispositivi meno recenti, il pulsante Volume su scatta una foto normale.

Ora, se possiedi un iPhone più recente, puoi scegliere se attivare QuickTake o Burst quando tieni premuto il pulsante Volume su. Per abilitare Burst, basta attivare l’opzione “Usa volume su per Burst” in Impostazioni> Fotocamera.

Per avviare un video QuickTake, tieni premuto il pulsante Volume giù. Questa impostazione influisce sui dispositivi iPhone XR, XS e successivi.
Un nuovo menu delle impostazioni della fotocamera

La modifica delle impostazioni della fotocamera in precedenza comportava il tocco di piccole icone nella parte superiore dello schermo. iOS 14 ha inserito tutte queste preferenze in un unico menu insieme ai nuovi controlli di compensazione dell’esposizione.

Se hai un iPhone XR e XS o successivi, puoi accedere a queste impostazioni toccando la freccia rivolta verso il basso nella parte superiore dello schermo.

Non è chiaro perché Apple abbia limitato questa modifica solo alle ultime due generazioni di iPhone, mentre i dispositivi più vecchi hanno la stessa interfaccia. Forse l’anno prossimo, possessori di iPhone X!

Altri miglioramenti alla fotografia in arrivo?

La presentazione del successore dell’iPhone 11 quest’anno è stato ritardato. Normalmente, Apple avrebbe annunciato il nuovo telefono insieme all’aggiornamento di iOS 14 e sarebbe stato rilasciato circa una settimana dopo l’evento.

L’evento iPhone di quest’anno è previsto per ottobre, quindi non dovremo aspettare molto prima di vedere i miglioramenti in arrivo per i modelli di quest’anno. Sarebbe bello se questa volta Apple introducesse la modalità notturna su tutti gli obiettivi.

Ora sai veramente tutto su come migliorare gli scatti fotografici con il tuo iPhone e iOS 14.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.