AirPods attivare audio spaziale su iPhone e iPad

Ascolta la musica su iPhone e iPad con gli AirPods e l’effetto musica spaziale. Spingi al massimo le prestazioni degli AirPods Apple

Se ai comprato gli AirPods Apple da abbinare all’ iPhone o all’ iPad non puoi non leggere l’articolo seguente che ti spiegherà come attivare la funzione Audio Spaziale su AirPods

AirPods attivare audio spaziale su iPhone e iPad
AirPods

L’audio Spaziale per AirPods è una funzione che non conosco in molti ma è presente sul iPhone e iPad e la si può attivare per ascolatre la musica come mai si è sentita prima

Se vogliamo fare un paragone l’Audio Spaziale è come ascoltare la musica audio surround simile a un teatro. Il tuo iPhone o iPad seguirà il movimento della tua testa e del tuo dispositivo per offrire un suono più coinvolgente.

Per poter attivare la funzione dovrai avere a tua disposizione una coppia di auricolari AirPods Pro in quanto con la versione standard degli AirPods o cuffie Beats al momento la funzione audio spaziale non funziona anche se in futuro la funzione potrebbe essere supportata anche da questi modelli.

L’audio spaziale funziona con iPhone 7 e versioni successive. Per iPad, avrai bisogno di almeno un iPad Pro da 12,9 pollici (3a generazione), iPad Pro da 11 pollici, iPad Air (3a generazione), iPad (6a generazione) o iPad Mini (5a generazione) o versioni successive.

Su un dispositivo supportato, è necessario eseguire l’aggiornamento ad almeno iOS 14 o iPadOS 14, ovvero quando Apple ha introdotto la funzione

Infine, avrai bisogno anche di “contenuti audiovisivi da un’app supportata”: non funziona in tutte le app e con tutti i video. Il contenuto che stai guardando deve avere almeno un audio surround 5.1 per funzionare. Con l’audio stereo standard, non noterai alcuna differenza quando ascolti la musica o guardi un film su iPhone o iPad.

Come attivare l’audio spaziale (o disattivarlo)

Innanzitutto, estrai gli AirPods Pro dalla custodia e inseriscili nelle orecchie.

Sul tuo iPhone o iPad, vai su Impostazioni> Bluetooth. Tocca il pulsante “i” a destra del dispositivo AirPods.

Scorri verso il basso in questa pagina e cerca l’opzione “Audio spaziale”. (Se non lo vedi, potresti dover aggiornare il firmware degli AirPods.)

Ti potrebbe interessare leggere anche : iPhone iOS 14 Come funzionano i widget nella schermata principale

Per abilitare l’audio spaziale, assicurati che l’opzione “Audio spaziale” sia abilitata: l’interruttore a destra sarà verde. Se non lo è, tocca l’interruttore per attivarlo.

Per provare l’audio spaziale, tocca l’opzione “Guarda e ascolta come funziona”.

Tocca le opzioni “Audio stereo” e “Audio spaziale” per confrontare la qualità del suono. Se desideri utilizzare l’audio spaziale, tocca “Attiva per video supportati”. Se tocchi “Non ora”, la funzione Audio Spaziale su AirPods sarà disabilitata.

Come attivare e disattivare rapidamente l’audio spaziale

Per attivare e disattivare rapidamente l’audio spaziale, puoi anche utilizzare il Centro di controllo. Aprilo scorrendo verso il basso dall’angolo in alto a destra del display del tuo iPhone o iPad.

Premi a lungo il controllo del volume che ha una piccola immagine dei tuoi AirPods per accedere alle loro opzioni.

Nella parte inferiore dello schermo, tocca l’opzione “Audio spaziale” per attivarlo e disattivarlo.

Puoi anche regolare la loro modalità di trasparenza, controllando come funziona la cancellazione del rumore sui tuoi AirPods

Come testare l’audio spaziale AirPods

Al rilascio della funzione audio spaziale con iOS 14 e iPadOS 14 a settembre 2020, Apple TV +, Disney + e HBO Max supportano la funzione audio spaziale. Anche altre app e servizi probabilmente aggiungeranno il supporto nel prossimo futuro.

Per provarlo, ecco un video dimostrativo di Dolby Atmos. Riproduci sul tuo iPhone o iPad con Audio spaziale abilitato e sentirai come funziona il suono surround virtuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.