Huawei P40 Pro Uscita con Huawei Search

Huawei P40 Uscita la presentazione dello smartphone Android con Huawei Search

La serie “P” Huawei si rinnova con la presentazione dei nuovi Huawei P40, Huawei P40 Pro e Huawei P40 Lite il 26 di marzo.

Nonostante l’emergenza sanitaria per il Coronavirus Huawei presenter? la nuova serie “P” il prossimo 26 Marzo a Parigi durante un evento che potrebbe essere svolto a porte chiuse e diffuso solo via Web in Streaming.

Huawei P40 Pro Uscita con Huawei Search
Huawei P40

Come ultimamente accade potrebbe capitare che, anche la manifestazione di presentazione degli smartphone Huawei P40, Huawei P40 Pro e Huawei P40 Lite che si terr? a Parigi il 26 Marzo prossimo, venga fatta solo ed esclusivamente in streaming video per evitare il diffondersi del Coronavirus.

Il CEO di Huawei? Richard Yu, non essendo riuscito a presentare i nuovi Huawei P40, Huawei P40 Pro e Huawei P40 Lite in occasione della fiera di Barcellona, ha annunciato che gli smartphone saranno presentati a Parigi il 26 marzo.

Huawei P40 con Huawei Search e senga Google Apps

L?appuntamento era nell?aria da qualche tempo e Yu ha ora confermato ufficialmente la data di lancio e ha anche affermato che la serie P40 sar? lo ?smartphone di punta 5G pi? potente al mondo?. In vista dell?introduzione di vari nuovi modelli con modem 5G e il nuovo Snapdragon 865 di Qualcomm la presentazione sar? sicuramente di alto livello.

Con una certa probabilit?, Huawei utilizzer? Kirin 990 5G di sua produzione, che viene utilizzato anche per modelli precedenti, installato su Huawei Mate 30 Pro. Purtroppo Huawei, anche per il P40 avr? il problema di poter installare il sistema operativo Android ma senza il supporto delle Google Apps.

Uscita Huawei P40, Huawei P40 Pro e Huawei P40 Lite

L?ufficio stampa Huawei ha gi? annunciato in anticipo che Huawei P40 e P40 Pro non arriveranno sul mercato con le app e i servizi Google ufficiali. Huawei P40 e Huawei P40 Pro saranno supportati dal nuovo servizio Huawei Mobile Services (HMS). L?HMS ? l?alternativa di Huawei ai servizi mobili di Google.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *