Coprifuoco il Coronavirus fa esplodere la domanda di tablet

Coronavirus il coprifuoco fa aumentare la domanda di Tablet a seguito della infezione. Il coprifuoco imposto in Cina fa esplodere la domanda di tablet.

Decine di milioni di persone in Cina non sono autorizzate a lasciare le proprie case per frenare la diffusione del nuovo coronavirus e, questa situazione, ha avuto conseguenze inaspettate per il mercato dei tablet.

Tablet iPad
iPad

La richiesta di dispositivi come l’iPad ? in forte aumento, cos? come i prezzi. Il servizio industriale taiwanese DigiTimes riferisce che lo scoppio dell’epidemia da Coronavirus ha un impatto in modo sorprendente sul mercato dei tablet. Poich? la malattia ha costretto numerosi dipendenti di varie aziende a lavorare da casa via Internet e le scuole sono state chiuse in molti luoghi, la domanda di tablet ? recentemente aumentata in modo significativo.

Coronavirus il coprifuoco fa aumentare le vendite di tablet

Di solito in questo periodo dell’anno c’? una pausa nelel vendite ma l’epidemia ha portato ad un aumento significativo delle vendite rispetto a quanto osservato negli ultimi anni in condizioni normali nei mesi successivi a Natale e Capodanno cinese.

Di solito, in questo periodo, il mercato dei tablet ? in discesa ma, l’epidemia di Coronavirus ha fatto si che la vendita ? aumentata e gli ordini sono quasi esclusivamente tramite piattaforme online.

Poich? i tablet stanno diventando sempre meno disponibili i prezzi stanno aumentando in modo esponenziale. Come al solito, i modelli di iPad di Apple sono tra i pi? popolari quindi, i rivenditori web, stanno vendendo i dispositivi a prezzi pi? alti rispetto a quelli della stessa Apple.

Nel frattempo, le fabbriche dei grandi produttori di tablet Apple, Huawei e altre marche sono in difficolt? ad approvigionare i negozi in quanto la produzione ? stata rallentata.

Poich? i produttori di solito possono costruire solo dal 30 al 60 percento delle normali quantit? di dispositivi, gli osservatori del mercato ritengono che nei prossimi mesi ci saranno notevoli carenze nella disponibilit? dei tablet. In tutto il mondo, tuttavia, ? previsto un calo significativo delle vendite, anche se la domanda in Cina ? attualmente inaspettatamente elevata.