WhatsApp da oggi non funziona più su molti smartphone

Ops ! Whatsapp non funziona più ! Come mai Hai un vecchio smartphone Android o iOS ? Da oggi Whatsapp smette di funzionare su molti telefoni scopri quali.

Oggi, alcuni utenti che stanno ancora utilizzando uno smartphone vecchio potrebbero provare una spiacevole sorpresa. Infatti a partire da oggi 1° febbraio Whatsapp smetterà di supportare alcuni sistemi operativi più vecchi, ma non del tutto obsoleti.

Whatsapp non funziona
Whatsapp non funziona più

Se possiedi un telefono Android con una versione 2.3.7 o precedenti oppure un iPhone con iOS 8 o precedenti da oggi non riuscirai più a messaggiare con Whatsapp. Non sappiamo esattamente quanti utenti hanno ancora in uso telefoni con le caratteristiche appena riportate ma si tratterebbe di milioni di utenti sparsi in tutto il mondo.

Una buona notizia arriva dalla pagina di supporto di Whatsapp. In pratica le cose sono leggermente diverse da quello che fino a qualche giorno fa si leggeva sui blog in merito all’argomento.

WhatsApp scrive sulla pagina di supporto su questo argomento che non è più possibile creare un nuovo account con questi sistemi operativi o verificare nuovamente un account esistente, ma è comunque possibile utilizzare WhatsApp.

Tuttavia, bisogna fare i conti con le restrizioni di funzionalità, perché sulla pagina troviamo scritto anche che : “Dato che non stiamo più sviluppando attivamente per questi sistemi operativi, alcune funzioni potrebbero non essere più utilizzabili”.

Anche se non c’è motivo di andare nel panico i proprietari di smartphone con sistemi operativi così vecchi dovrebbero passare a un nuovo dispositivo per molte altre ragioni. Perché non solo la versione di WhatsApp è irrimediabilmente obsoleta, ma anche perchè il sistema operativo stesso e probabilmente tutte le altre app installate sono vecchie e vulnerabili a virus.

Ufficialmente, WhatsApp ora consiglia i seguenti sistemi operativi: Android versione 4.0.3 e versioni successive e iPhone con iOS 9 e versioni successive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.