Quando avremo tutti il ​​5G ?

Connessione 5G su smartphone e tablet Quando arriverà per tutti la connettività 5G per cllegarsi velocemente a internet e guardare in streamin programmi senza buffering

Se pensavi che il segnale 4G fosse veloce, allora è meglio che ti prepari perchè il 5G è una connessione così veloce che è stata paragonata ad una connessione internet in fibra ottica sui nostri smartphone. La connettività 5G su smartphone e tablet è molto più veloce di quanto tu pensi.

5G Italia
Rete 5G Italia

In tutto il mondo, in questo momento, i provider di rete si stanno preparando ad aggiornare l’hardware dei ponti radio con la nuova tecnologia e le case produttrici di smartphone stanno iniziando ad inserire processori in grado di gestire le reti 5G nei dispositivi Top di Gamma. Tanto per citare qualche nome Samsung ha già disponibile nel suo catalogo il Samsung Galaxy S10 5G e il Samsung Galaxy Note 10 Plus.

Per la maggior parte di noi, la connettività 5G, significherà la fine dei tempi di attesa per guardare video o attendere il caricamento di pagine Web quando non riusciamo a ricevere alcun segnale Wi-Fi. Se hai un buon segnale 5G, sarai anche in grado di guardare servizi di streaming come Netflix mentre sei in treno o in autobus per lavorare, il tutto senza buffering!

L’introduzione del segnale 5G sara un passo avanti per la rete internet mobile ma sarà altrettanto importante per rendere più semplice la guida delle auto senza conducente. Il 5G sarà molto utile anche in materia di sicurezza. L’elevata velocità con cui i dati verranno trasmessi permetterà di aumentare la velocità con cui le telecamere di sicurezza collocate su mezzi pubblici come treni o autobus saranno trasmessi direttamente alle forze dell’ordine. Tutto questo permetterà tempi di risposta molto più brevi per incidenti e potenzialmente salvare vite.

Che cosa rende il 5G diverso dal 4G ?

La differenza principale tra 4G e 5G è che le reti 5G saranno in grado di connettere più dispositivi contemporaneamente e gestire più dati, entrambi a velocità più elevate rispetto alla nostra attuale tecnologia. Al momento il segnale 4G avrà una velocità di download massima di 50 megabit al secondo. In realtà, il tuo segnale 4G ha una velocità molto più lenta di questa.

Con il segnale 5G, la velocità di download dei dati sarà in grado di ottenere velocità di download 100 volte più veloci di quelle che attualmente otteniamo con il nostro 4G. Ciò significa che è possibile scaricare e guardare un video ultra HD 4K su uno smartphone senza buffering !

La rete 5G sarà anche in grado di gestire moltissime connessioni simultanee in una quindi, in edifici con uffici in cui ci sono molte persone che cercano di guardare video su Facebook allo stesso tempo, la rete 5G dovrebbe essere in grado di gestirli tutti senza avere il fastidioso buffering con video che vanno a scatti.

Il 5G è in grado di ottenere velocità più elevate in quanto la connettività 5G usa parti dello spettro elettromagnetico diverse da quelle attualmente utilizzate dal 4G.

Tutto questo lo si è potuto ottenere grazie ai progressi tecnologici che ci consentono di utilizzare sia frequenze molto alte che basse che prima non si pensava potessero coesistere.

Quando avremo il segnale 5G?

Ogni produttore di smartphone sta lavorando per avere gli smartphone pronti per il 5G sul mercato il più presto possibile. Ciò include aziende come Sony, HTC, Huawei, Apple e Samsung che hanno annunciato di lavorare con Qualcomm per creare chip per rendere gli smartphone compatibili 5G.

Tieni presente che, solo perché il tuo telefono può ricevere il segnale 5G, non significa che lo riceverai in tempi brevi. Basti pensare, quanti di noi hanno avuto uno smartphone compatibile 4G per anni senza poter ricevere la rete 4G. In effetti, alcune persone stanno ancora aspettando che il segnale 4G raggiunga le loro città !

La buona notizia è che la maggior parte dei principali fornitori di reti mobili mondiali stanno tutti lavorando per testare l’utilizzo delle reti 5G il prima possibile. Ciò TIM, Vodafone, Fastweb, Win che stanno tutte lavorando con Qualcomm e il loro modem Snapdragon X50 per testare il segnale.

L’intero processo di spostamento di uno standard di rete, come 3G a 4G e ora da 4G a 5G, è un processo complicato che richiede tempo. Non si tratta solo di cambiare un pulsante, ma coinvolge moltissimi dipartimenti e società esterne che lavorano per aggiornare l’harware di tutte le strutture presenti sul territorio. Questo vuole dire milioni di euro di investimenti in hardware, software e risorse umane.

Una rete 5G capillare e diffusa su tutto il territorio Italiano potrà essere attiva nei primi mesi del 2021 quanto buona parte del territorio sarà coperta dal segnale 5g e quando gli smartphone, anche quelli più economici, potranno collegarsi alla rete 5G.

Guarda anche

Download Huawei Phone Clone APK

Huawei Phone Clone Download APK cosa serve e come si usa

Phone Clone è una comoda applicazione per la migrazione dei dati fornita da HUAWEI. Puoi trasferire contatti, SMS, registri delle chiamate, note, registrazioni, calendario, foto, musica, video, documenti e applicazioni dal vecchio telefono sul nuovo smartphone Huawei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.