Windows 10 errore systemprofile\Desktop non disponibile

Ho aggiornato Windows 10 ma è comparso l’errore systemprofile\Desktop non disponibile Oggi vediamo come risolvere il problema di Windows 10 dopo l’aggioramento del sistema operativo.

Aiuto dopo l’aggiornamneto Windows 10 compare l’errore Desktop non disponibile Che cosa posso fare per risolvere l’errore senza formattare il computer.

In molti ci segnalano che, dopo l’aggiornamento Windows 10 di April 2018 compare sullo schermo del computer il seguente errore
c:\windows\system32\config\systemprofile\desktop windows 10, windows system32 config systemprofile desktop non disponibile, c /windows/system32/config/systemprofile/desktop is unavailable, c:\windows\system32\config\systemprofile\desktop fa riferimento a una posizione non disponibile, impossibile accedere a c:\windows\system32\config\systemprofile\desktop, c windows system32 config systemprofile desktop windows 10, errore c :\ windows system32 config systemprofile desktop

Ti potrebbe interessare leggere anche : Google Chrome si avvia da solo quando accendi Windows 10

Se ti è capitato anche a te di visualizzare l’errore \systemprofile\Desktop non disponibile sullo schermo del computer dopo aver terminato l’aggiornamento Windows 10 April 2018 allora leggi la guida che trovi qui di seguito per correggere l’errore e non formattare il PC.

Errore windows system32 config systemprofile desktop
windows system32 config systemprofile desktop

Come prima cosa è necessario creare una chiavetta USB avviabile con l’immagine del supporto d’installazione di Windows 10 da un PC che funziona. Quindi se non avete un coputer funzionante rivolgetevi al vicino di casa o ad un amico che possa prestarvi per 30 minuti il suo computer.

Scaricare Windows 10 ISO ossia l’immagine di Windows 10 disponibile sul sito di Microsot nella versione che vi serve ossia a 32 o 64 Bit.

Ora fai partire il tuo computer dove hai ricevuto l’errore \systemprofile\Desktop non disponibile e avviare regolarmente il sistema operativo.

Quando compare lo schermo completamente nero premere i tasti CTRL+ALT+CANC per attivare il Task Manager. Dal menu in alto scegli File Esegui nuova attività e digita il seguente comando appwiz.cpl.

E’ Interessante leggere anche : Windows 10 va in schermata blu con Chrome

Se hai un antivirus installato disinstallalo potrebbe creare problemi nel ripristino delle funzionalità. Ora collega la chiavetta USB che hai fatto in precedenza con una copia di Windows 10 avviabile.

Ora clicca su File, Esegui nuova attività e metti il segno di spunta sulla casella Crea attività con privilegi amministrativi. Adesso fai un clic sul tasto Sfoglia e avvia il file setup.exe che trovi sulla chiavetta USB.

Ora esegui aggiornamento della copia di Windows installata sul sistema e indicare esplicitamente di mantenere tutti i file memorizzati sul sistema.

Tutto fatto ! Al termine della procedura Windows 10 dovrebbe funzionare nuovamente.

One comment

  1. Grazie, problema risolto, spiegazione molto chiara e semplice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.