HTC: ecco i nuovi Paradise e Fiesta

All’inizio dell’anno, un documento “leaked” ha rivelato una serie di smartphone davvero interessanti, soprattutto con Android: tra questi, vi sono HTC Paradise e Fiesta.

HTC Paradise, un telefono che si rifà all’Aria, esclusiva di AT&T, che ebbe scarsa diffusione a causa dei pochi mercati nei quali è commercializzato. Non si sa molto di più, ma dall’immagine si evince che Paradise, se uscirà in Europa, coprirà la fascia media del mercato, nonostante sia dotato di una tastiera full QWERTY a slide laterale (potrebbe essere il rinnovo di G1 Dream) e HTC Sense.

Di HTC Fiesta si sa qualcosa in più: ha una fotocamera da 3.2 Megapixel, sarà probabilmente un “piccolo Desire” e potrebbe essere commercializzato, all’inizio, come esclusiva americana.

Il mio parere su ciò è certamente positivo: è un bene che HTC “rifaccia” il suo G1 Dream, come hardware e software, adattandolo ai tempi e offrendo un’alternativa al Milestone di Motorola per chi voglia rimanere con il colosso asiatico e non tradire comunque l’ottima fattura, cercando di superare i rivali. Forse, invece, di un Fiesta qui da noi non se ne sentirebbe la mancanza. Cosa ne pensate?

(Fonte)

Guarda anche

Inserire la scheda nano SIM HTC U11

HTC U11 come inserire scheda nel telefono

Il nuovo HTC U11 è sugli scaffali dei negozi e, in molti, lo hanno già comprato. Oggi vediamo come inserire la scheda telefonica SIM HTC U11.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.