Nexus One: la prima settimana americana

Esattamente una settimana fa in queste ore, nell’intera blogosfera dedicata agli smartphone e ai cellulari si respirava un’aria elettrizzante tipica delle presentazioni in grande stile Apple: il 5 Gennaio Google ha lanciato insieme ad HTC il suo primo smartphone, Nexus One, sul mercato americano, e ne ha annunciato la vendita in altri tre Paesi.

google-phone-nexus-one-logo-symbol

Ma stanno piovendo proprio dagli States pesanti critiche sui primi esemplari di “google phone” venduti. Vediamole insieme dopo il Continua.

Difetti e critiche

  • Assenza di un vero servizio clienti telefonico. Con l’ambiguit? creata da Google e HTC, molti utenti americani non sanno letteralmente a chi riferirsi per eventuali problemi e assistenza. Entrambe le case hanno per? annunciato che sar? HTC a provvedere ad interventi hardware sui terminali. Baster? quindi recarvi in un centro assistenza HTC, anche in Italia, in quanto la garanzia del Nexus ? worldwide. Per quanto riguarda problemi software e curiosit?, ? Google a rispondervi (d’altronde l’OS ? il suo) impiegandoci un massimo di due giorni. Al momento, l’assistenza telefonica ? praticamente inesistente: per Apple, invece, ne rappresenta proprio uno dei punti di forza principali.
  • Scarsa ricezione 3G. Molti utenti americani, sotto T-Mobile e AT&T, hanno lamentato un 3G che letteralmente “va e viene”. Le cause non sono imputabili ai network ma pi? specificatamente al terminale in s?, che a detta di HTC, verr? al pi? presto aggiornato.
  • Si tratta di nuove modalit?. HTC ha dichiarato che le modalit? di vendita di Nexus One sono del tutto nuove e innovative e soprattutto nel primo periodo ci potrebbero essere problemi legati proprio all’assistenza e al conflitto fra i produttori. Verranno ovviamente risolti al pi? presto, ed ? una cosa assolutamente normale.

Intanto, a partire da domani, sono previste le prime consegne dei terminali ordinati su eBay e su altri siti da venditori americani. Rimanete sintonizzati quindi!

(Corriere.itBGR)