iPhone e iPod Touch del 2010: doppia capacit

Dopo le ultime notizie provenienti dall’ambiente Toshiba e Samsung, due case produttrici, fra il mucchio di altre cose, di chip, NAND e semiconduttori, di avere in programma la produzione di massa di NAND con doppia capacit? rispetto al 2009 (si parla di oltre 64 GB), ? molto probabile che Apple voglia adottare, come annualmente fa, un rinnovamento di NAND.

Questo perch?, grazie probabilmente all’enorme quantitativo di device touch che ? riuscita a vendere, le scorte che iniziano a scemare potrebbero essere a breve rimpiazzate dal fornitore abituale della casa di Cupertino, ovvero Toshiba.

Voi cosa ne pensate? Fa parte dell’innovazione tecnologica oppure ? inutile troppa memoria su un device?

(Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *