MOTOZINE ZN5: primo cellulare azzeccato dopo tanto tempo?

Faccio poche anteprime riguardo a telefoni non-Symbian e non-Nokia, ma questo fa eccezione, così come l’ha fatta l’HTC Diamond e come sperò la farà il SonyEricsson Xperia X1.
Il periodo estivo è alle porte e oramai, prima che le case produttrici vadano anche loro in vacanza, arrivano valanghe di conferme, smentite, date di uscite riguardo gli ultimi cellulari e smartphones.
Da Motorola, grazie a Dailymobile, la notizia dell’annuncio di Motorola ZN5. Questo cellulare stupisce sotto molti punti di vista: innanzitutto il processore TI (Texas Instruments) da 500 MHz montato su questo tipo di devices, che solamente non necessitano di molta potenza (sono classificabili nella fascia medio-alta del mercato). Per capirci, un processore del genere lo monta HTC Diamond.
Un altro smartphone Linux nel mercato mondiale: questo cellulare monterà infatti una release Linux proprietaria di Motorola, la Montavista, arrivata alla versione 2.6.1. Vedremo se sarà qualitativamente migliore di MOTOMAGX (piattaforma Linux su A1200) e se saprà competere non con il Symbian ma con Samsung e LG, quantomeno.
Per il resto, un cellulare abbastanza completo dal punto di vista della connettività: abbiamo il WiFi 802.11b/g, il Bluetooth 2.0 EDR, ma manca il supporto 3G/HSDPA (indice di software agli albori) e un GPS integrato. La fotocamera, da 5 Megapixels, è costruita in collaborazione con Kodak e garantirà quindi scatti sopra la media. Lo schermo sarà di 2.4″, il jack non più proprietario ma 3.5mm e avrà la funzione TV-out. Avrà una memoria integrata di 350 MB espandibile con microSD, per chi ne avesse bisogno, e un pad centrale che riprende molto quello dell’E8 MOTOROKR, cioè touch-sensitive. L’unica cosa che ci resta da vedere è, quando uscirà, in che fascia del mercato ormai quasi saturo della telefonia si collocherà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.