FreeCallSprite – Usiamo il telefono solo quando necessario

Questa piccola applicazione sviluppata da junnikokuki, uno del team di sviluppatori del forum cinese OPDA, ? praticamente il clone di VibrateCall, il software creato da Tong Ren, quello di ShakeSMS. Ecco cosa fa in pratica FreeCallSprite. Solitamente quando dobbiamo effettuare una chiamata, componiamo il numero, avviciniamo l?orecchio al telefono e aspettiamo che dall?altra parte rispondano. Con questo programma dopo aver composto il numero e premuto invio, possiamo tenere il telefono in mano. Appena il telefono del ricevente inizier? a squillare, il nostro cellulare comincer? a vibrare e smetter? quando l?altro risponder?. A quel punto potremo avvicinare il telefono all?orecchio e parlare. In questo modo ci si risparmia un sacco di radiazioni.

Ma qual ? la differenza rispetto a VibrateCall? La principale ? che FreeCallSprite ? compatibile sia con gli S60 3rd edition che con gli S60 3rd edition FP1, mentre VibrateCall lo ? solo con i secondi. Inoltre FreeCallSprite ? completamente gratuita mentre l?altra necessita di una donazione per sbloccare la versione trial. VibrateCall ha per? in pi? l?opzione di poter attivare il vivavoce invece della vibrazione come segnale di avvenuta connessione e inoltre ha l?autoavvio. FreeCallSprite ? da certificare e lo potete fare con la procedura OpenSignedOnline. La versione attualmente disponibile ? una preview quindi ancora all?inizio dello sviluppo. La potete scaricare cliccando qui sotto.

da IpMart Forum