Telefono senza batteria ricarica onde radio !

Il telefono che funziona senza batteria e si ricarica sfruttando le onde radio Ecco il telefono del futuro che sfrutta le onde radio per funzionare

Il primo progetto funzionante di telefono senza batteria che si alimenta dell’energia presente sotto forma di onde radio. Il telefono esiste e funziona perfettamente.

Non si tratta della solita notizia bufala che gira su internet ma di un progetto realizzato e funzionante che permette al telefono di funzionare senza l’uso di una batteria ma sfruttando solo l’energia ricavata dalle onde radio che si trovano nel circondario.

L’energia necessaria a far funzionare il telefono senza batteria è ottenuta dai segnali radio che si trovano nell’ambiente circostante o dalla luce solare. I microwatt necessari al funzionamento vengono assorbiti dall’etere e utilizzati per far funzionare il telefono.

Il progetto realizzato ha dell’incredibile ma funziona perfettamente ! Il telefono senza batteria raccoglie l’energia dai segnali radio generati da una stazione base che si puo’ trovare ad una distanza di massimo 50 metri, oppure, raccogliendo e convertendo energia solare tramite una cella solare molto piccola.

Telefono senza batteria ricarica onde radio
Il primo progetto funzionante di telefono senza batteria che si alimenta dell’energia presente sotto forma di onde radio. Il telefono esiste e funziona perfettamente

Il telefono senza batteria che sfrutta le onde radio per ricaricarsi

La stazione base costruita e in grado di far funzionare il telefono senza batteria potrebbe essere inserita, in futuro, nei ponti radio che si trovano sul territorio e quando il telefono fuori copertura potrebbe raccogliendo e convertendo energia solare tramite una cella solare molto piccola.

Il telefono senza batteria, oltre a fare e ricevere telefonate sarebbe in grado di utilizzare anche le chiamate Skype senza sfruttare la rete GSM ma quella VOIP.

A creare il telefono senza batteria è il Team di Shyam Gollakota, professore associato alla Paul G. Allen School of Computer Science & Engineering presso l’Università di Washington.

Lo sappiamo che siete curiosi e allora inseriamo, qui di seguito, un video e l’articolo originale dove potrete leggere in lingua inglese maggiori dettagli.

Ecco l’articolo originale apparso su washington.edu

Guarda anche

Tutti APN TIM Vodafone Wind Tre Fasteweb Kena Poste Mobile Coop Voce Tiscali

Tutti APN TIM Vodafone Wind Tre Fasteweb Kena Poste Mobile Coop Voce Tiscali

Tutti gli APN operatori italiani per collegarsi a internet da Mobile Elenco completo Cosa fare se il telefono non si connette a internet da mobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *