Galaxy S7 cancellare foto nel cloud

Samsung Galaxy S7 eliminare le foto salvate nel Cloud Cancellare le fotografie salvate su internet nel Cloud guida e istruzioni

Cancellare le foto scattate e salvate nel cloud con Samsung Galaxy S7 La guida e le istruzioni per aumentare lo spazio sul cloud Galaxy S7

Samsung Galaxy S7 Come eliminare immagini dal cloud Samsung. Con il telefono Android è possibile trasferire dal Samsung Galaxy S7 sul cloud fino a 15 GB gratuitamente nel Samsung Cloud.

Sullo smartphone Samsung Galaxy S7 se attivate la Galleria Cloud Sync le foto scattate dallo smartphone verranno automaticamente caricate sul cloud quando viene stabilita la connessione a Internet.

Se volete cancellare le foto che sono nel cloud Samsung potrete seguire la nostra guida che vi permetterà di eliminare in modo permanente le fotografie nel cloud usando lo smartphone Android Samsung Galaxy S7.

cancellare foto nel cloud
Cancellare le foto scattate e salvate nel cloud con Samsung Galaxy S7 La guida e le istruzioni per aumentare lo spazio sul cloud Galaxy S7

Come cancellare le foto nel cloud con Samsung Galaxy S7

La guida e le istruzioni per eliminare foto sul Samsung Cloud usando il Samsung Galaxy S7 : Iniziate dalla schermata Home e aprite le Impostazioni -> Cloud Da qui andate su Samsung Cloud -> Gestione memoria Cloud Vedrete ora l’utilizzo dello spazio di archiviazione.

Toccare “Galleria”, selezionare “Rimuovi da Samsung Cloud” e confermare il processo inserendo la password. Ora tutti i dati della galleria del Samsung cloud verranno eliminati e la sincronizzazione disabilitata. Ora sapete la procedura per eliminare le foto, che sono state sincronizzati con il Samsung Cloud, e il Samsung Galaxy S7.

Guarda anche

Huawei P10 non si accende scopri cosa fare

Huawei P10 non si accende scopri cosa fare

Huawei P10 non carica più e non si accende oppure il telefono Android Huawei P10 carica lentamente che cosa si può fare. Soluzioni se lo smartphone Huawei P10 non si accende schiacciando il tasto di accensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *