Mediatek Windows 10 come installare drive

Come installare i drive Mediatek su Windows 10 la guida e le istruzioni se il dispositivo Mediatek non si collega al pc Windows 10 la guida per instalalre i drive

Può capitare che il telefono Mediatek collegato al computer non venga regolarmente rilevato e di conseguenza non sia possibile trasferire i dati da pc a telefono e vice versa.

Il motivo principale perchè il telefono Mediatek non si collega al PC è perche i drive non sono stati installati correttamente oppure pechè si stanno usando dei driver non compatibili con il sistema operativo.

Installare i drive Mediatek su Windows 10 richiede una procedura particolare diversamente lo smartphone Mediatek non verrà rilevato dal computer Windows 10.

Mediatek Windows 10 come installare drive
Come installare i drive Mediatek su Windows 10 la guida e le istruzioni se il dispositivo Mediatek non si collega al pc Windows 10 la guida per instalalre i Drive

Guida Installare correttamente drive Mediatek su computer Windows 10

Installare correttamente i drivers VCOM USB per Mediatek su Windows 10 è facile ma è necessaria una spiegazione perchè Windows 10 non è del tutto intuitivo e se i drive Mediatek non vengono installati nel modo giusto non si potrà collegare il telefono al computer.

I drive Mediatek su Windows 10 vengono installati principalmente per procedere al root del sistema operativo Android e per installare rom siano esse stock o custom, installazioni di recovery modificate, modifiche delle varie partizioni del firmware.

Questa guida è riferita al sistema a 64bit .

Il primo punto è quello di disabilitare il riconoscimento della firma digitale dei drivers in windows 10 e per fare questo è necessario procedere come segue:

• Partiamo dal pulsante Start in basso a sinistra di Windows 10 e accediamo alle impostazioni PC

• Nel menu’ a pannello che si aprirà facciamo click sulla voce Aggiornamento e sicurezza e successivamente pannello sulla sinistra andando su Ripristino.

• Nella voce ripristino facciamo click su Riavvia ora

• Il sistema operativo Windows 10 sul vostro computer si riavvierà mostrando una serie di opzioni. Scegliamo Risoluzione dei problemi e quindi Opzioni avanzate.

• In Opzioni avanzate bisognerà andare su Impostazioni di avvio e successivamente nella schermata fare click sul pulsante “ Riavvia”. Il computer ora si riavvierà proponendo lo schermo di impostazioni.

• Da questa schermata scehliere l’ozione 7

Ora sarà necessario scaricare i drive Mediatek da installare sul computer Windows 10. Una volta scaricati i drive Mediatek sarà necessario scompattarli dentro una cartella che verrà usata successivamente per l’installazione su Windows 10.

A questo punto andate su Start e successivamente su pannello di controllo e da qui entrate nella gestione dispositivi e selezionate la prima voce che identifica il nostro PC :

Cliccando su Avanti otterremo un avviso di sicurezza windows in cui si dice che windows non può verificare il driver ma noi sceglieremo l’opzione installa ugualmente. Questo installerà tutti i drivers MTK di cui avremo bisogno.

Non è finita ancora , dovremo adesso rimuovere il device che abbiamo installato lasciando però i drivers che abbiamo appena installato in windows 10. Per far ciò andiamo di nuovo in Pannello di controllo , gestione dispositivi ed espandiamo la voce Porte ( COM e LPT ) .

Vedremo che alla voce MTK USB port ( tipicamente COM 3 ) questa voce apparirà con un triangolino giallo . Selezioniamola col il pulsante destro e clicchiamo su disinstalla.
Nella finestra che compare assicuriamoci che l’opzione “cancella il driver per questo dispositivo” non sia selezionata ( deve essere vuota ). Clicchiamo finalmente su OK.

Una volta terminato avremo finalmente installato tutti i drivers necessari perché il telefono possa essere riconosciuto

Guarda anche

Samsung Galaxy S8 ripetizione sveglia ecco come si fa

Samsung Galaxy S8 ripetizione sveglia ecco come si fa

Attivare Intervallo 5, 10, 15, 30, minuti sveglia Samsung S8 ripete la suoneria sveglia 3 volte, 5 volte o continuamente ecco come si fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *