Samsung Galaxy S6 togliere occhi rossi nelle foto

Togliere occhi rossi alle foto scattate con Samsung Galaxy S6 modificare gli occhi rossi nelle fotografie in modo veloce Guida e istruzioni

Il Galaxy S6 Samsung ha una ottima fotocamera integrata con il quale è possibile fare belle foto ricordo durante i vostri viaggi con amici e conoscenti.

Può capitare che scattando foto le persone o gli animali restino con occhi rossi sulla fotografia. Alcune condizioni di luce fanno si che le foto scattate con il Galaxy S6 facciano apparire le persone con gli occhi rossi.

Galaxy S6 come correggere gli occhi rossi nelle foto

Le persone con gli occhi rossi nelle fotografie non sono molto belle anche se il Galaxy S6 difficilmente scatterà immagini con occhi rossi.

Oggivi insegneremo a correggere occhi rossi sulle foto scattate con lo smartphone Amdroid Samsung Galaxy S6. La modifica degli occhi rossi sulle immagini scattate con il Galaxy S6 può essere fatta direttamente sul telefono Android.

Samsung Galaxy S6 togliere occhi rossi nelle foto

Come togliere occhi rossi sulle fotografie scattate con il Galaxy S6

Ecco la guida dettagliata su come modificare gli occhi rossi sulle foto.

1. Dal Galaxy S6 Samsung entrare nell’applicazione Galleria dell’immagine che volete modificare gli occhi rossi.

2. Toccare una volta sullo schermo per visualizzare la barra delle opzioni.

3. Toccare su “Foto edit” e continuare in verticale e scorrere fino a trovare Occhi rossi e selezionare opzione.

4. Ora è possibile contrassegnare gli ” occhi rossi ” nella foto e correggere occhi rossi. Il software del Samsung Galaxy S6 correggerà automaticamente immagine e avrete la foto scattata senza occhi rossi.

Semplice no ?!

Tanti suggerimenti e guide per cellulare, smartphone, tablet, Apple TV, Chromecast nella nostra sezione Guide e trucchi

Guarda anche

iPhone 7 quanto costa riparare il telefono

iPhone 7 quanto costa riparare il telefono

Iphone 7 quanto costa aggiustare il telefono Se iPhone si rompe quanto costa ripararlo in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *