Galaxy S6 Scheda SIM non riconosciuta istruzioni e consigli

La scheda SIM non è riconosciuta dal telefono Galaxy S6 Cosa fare se il Galxy S6 non riconosce la scheda telefonica istruzioni e consigli per risolvere il problema

Può succedere che il Galaxy S6 non riconosce la scheda SIM e copaia sul display del telefono Android un messaggio ” Scheda SIM non Riconosciuta “.

Se la scheda SIM non viene letta dal Galaxy S6 i motivi potrebbero essere di facile soluzione ma potrebbe essere anche un problema serio.

Oggi nel nostro articolo esamineremo i problemi di facile soluzione che risolveranno il problema Scheda SIM non riconosciuta Galaxy S6

Se compare il messaggio Scheda SIM CARD non ricosciuta o scheda SIM non riconosciuta su Galaxy S6 Samsung provate, come prima cosa, a spegnere il telefono e a togliere la scheda SIM dal suo alloggiamento.

Pulite i contatti dorati della scheda SIM telefonica e collocate nuovamente la scheda nel vano porta SIM nella posizione corretta e accendete il telefono android.

Prima di inserire nuovamente la Scheda telefonica nello slot provate a soffiare per rimuovere alcuni granelli di polvere che impediscono ai contatti di toccare sulla scheda SIM telefonica.

Galaxy S6 Scheda SIM non riconosciuta istruzioni e consigli

Se il consiglio che vi abbiamo appena dato non ha funzionato e compare ancora il messaggio scheda SIM non riconosciuta o SIM Card non riconosciuta provate a spegnere il telefono e ad estrarre la SIM CARD.

Inserite nello slot una SIM CARD Telefonica diversa e riaccendete il telefono. Verificate se il messaggio SIM CARD non riconosciuta compare ancora sul Display

Se anche questo suggerimento non ha portato alla soluzione del problema è consigliabile portare il telefono Samsung Galaxy S6 in un centro di assistenza per una verifica più approfondita.

Guarda anche

Screenshot Huawei Mate 9 come salvare la schermata

Screenshot Huawei Mate 9 come salvare la schermata

Come fare lo Screenshot Huawei Mate 9 salvare la schermata del display cellulare Android guida …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *