Comprare il Samsung Galaxy Note 4 o tenere il Galaxy Note 3 ?

Il prezzo del Samsung Galaxy Note 4 sarà di 749 € vale la pena vendere il Galaxy Note 3 e acquistare il nuovo modello ? Ecco le nostre considerazioni.

Nei primi giorni del mese di Settembre verrà presentato il nuovo Phablet Samsung Galaxy Note 4 e, entro la fine del mese verrà messo in commercio al prezzo di € 749.

Visto che le caratteristiche tecniche del Salnsung Galaxy Note 4 sono ormai quasi tutte conosciute ci chiediamo se vale veramente la pena spendere 749 € oppure tenere ancora il Galaxy Note 3 che, seppur a un anno dalal sua presentazione, ha ancora delle caratteristiche di tutto rispetto.

Vediamo le Caratteristiche tecniche del Galaxy Note 4 :

Processerore Snapdragon 805 – Versione Internazionale con Exynos 5433 Octa Core 32-bit e model LTE Intel
3GB di RAM
Nuova S-Pen
Display da 5.7 pollici QHD 2560×1600 pixel
32GB di memoria espandibili
Lettore di impronte digitali
Sensore del battito
Fotocamera da 16 megapixel (non da escludere 12 con stabilizzatore ottico)
Android 4.4.4 Touch Wiz UI

Comprare il Samsung Galaxy Note 4 o tenere il Galaxy Note 3 ?

Se analizzate bene le caratteristiche tecniche appena descitte noterete che le differenze tra il Note 3 e il Note 4 non sono poi così macroscopiche tali da giustificare una spesa di oltre 700 €.

Riteniamo che chi possiede l’ottimo Galaxy Note 3 possa mantenerlo ancora un anno in attesa dell’uscita del Galaxy Note 5 che, speriamo abbia caratteristiche tecniche notevolmente superiori tali da giustificarne l’acqusito in sostituzione del Galaxy Note 3.

Guarda anche

iphone 7 iphone 7 plius

Apple iPhone 7 e 7 Plus Jet Black Provati per voi nello store USA !

Apple iPhone 7 e 7 Plus Jet Black Provati per voi nello store USA ! …

2 Commenti

  1. poco più di un anno fa ero un felice possessore di uno strepitoso note 2,ma per accontentare la “scimmia”,mi venne l’infelice idea di lasciarlo per passare a galaxy s4…grande sbaglio!dopo pochi mesi volevo ritornare al note e mi trovai che il note 3 era uscito da poco sul mercato…beh,la tentazione è stata forte e quella fu la mia scelta più azzeccata nel campo smartphone.ne faccio uso prevalente come tablet personale,perchè per telefonare (e tanto altro) uso con soddisfazione un jiayu g5.Personalmente non credo che passerò al note 4 per avere il lettore d’impronte o del battito cardiaco,sono pienamente soddisfatto del note 3,e credo che a tutt’oggi tiene testa ai top di gamma 2014.forse un note 5 mi tenterebbe per davvero,ma dovrà avere delle differenze davvero sostanziali per motivare una spesa di 700 e passa euro,che al giorno d’oggi bisognerebbe pensarci 100 volte prima di spenderli.

    • Concordiamo pienamente con te. Come sempre Samsung implementa poche funzioni / caratteristiche tra una versione e l’altra ma a un costo non indifferente. Anche noi attenderemo il note 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *