Guida come togliere le app installate di fabbrica su telefoni Android senza il Root

La guida e le istruzioni su come disinstallare ed eliminare le applicazioni installate su telefoni Android dal produttore senza i permessi di root.

Le applicazioni così dette “app bloatware” installate dalle case costruttrici di telefoni e tab Android sono molte e il più delel volte inutilizzate dagli utenti. Le App Bloatware, il più delle volte, non vengono usate dagli utenti e in più utilizzano una notevole qualtità di memoria di RAM rallentando notevolmente il dispositivo.

Un developer del sito di XDA ha creato una applicazione che è in grado di rimuovere completamente eliminando i file .apk che risiedono nelle cartelle di sistema di Android senza la necessità di avere il root del telefono.

Con l’applicazione bloatkill è possibile rimuovere più di 20 applicazioni in pochissimi secondi. Per procedere all’eliminazione delle applicazioni installate di default dal produttore basterà scaricare e installare bloatkill.zip sulla scheda SD e avviare il telefono o tablet in modalità provvisoria per eseguire la routine di cancellazione dei file apk.

Per procedere alla disinstallazione e rimozione delle app avete bisogno di scaricare dalla rete il programma Winrar e l’applicazione Notepad++. Questa ultima applicazione sarà necessaria per customizzare il file “updater-script” che contiene le app da cancellare.

Tante guide per i vostri telefoni Android le potrete trovare nella nostra sezione dedicata Guide & Istruzioni telefoni e Tab

Ecco come eseguire la disinstallazione e la cancellazione totale delle app installate dai produttori senza il root :

  • scompattare l’archivio con winrar
  • Accedere alla cartella META-INF\com\google\android\
  • Estrarre il file “updater-script” sul desktop e aprirlo con notepad ++ (o qualsiasi editor di testo)
  • Il contenuto di “updater-script” sarà simile a questo:

ui_print(“Useless stuff cleaning start”);ui_print(” “);
ui_print(“Partitions mount”);
#Properly unmounting to avoid issues
run_program(“/sbin/busybox”, “umount”, “/system”);
run_program(“/sbin/busybox”, “umount”, “/cache”);
run_program(“/sbin/busybox”, “umount”, “/data”);
#Then mounting
run_program(“/sbin/busybox”, “mount”, “/system”);
run_program(“/sbin/busybox”, “mount”, “/cache”);
run_program(“/sbin/busybox”, “mount”, “/data”);ui_print(” “);
ui_print(“Useless system app removal”);
delete(“/system/app/ClockWidget.apk”);
delete(“/system/app/ClockWidget.odex”);
delete(“/system/app/DualClock.apk”);
delete(“/system/app/DualClock.odex”);
delete(“/system/app/Email.apk”);
delete(“/system/app/Email.odex”);
delete(“/system/app/EmailWidget.apk”);
delete(“/system/app/EmailWidget.odex”);
delete(“/system/app/Gmail.apk”);
delete(“/system/app/GoogleQuickSearchBox.apk”);
delete(“/system/app/Maps.apk”);
delete(“/system/app/Phonesky.apk”);
delete(“/system/app/Quickoffice.apk”);
delete(“/system/app/SamsungApps.apk”);
delete(“/system/app/SamsungWidget_ProgramMonitor.apk”);
delete(“/system/app/SamsungWidget_ProgramMonitor.odex”);
delete(“/system/app/SamsungWidget_StockClock.apk”);
delete(“/system/app/SamsungWidget_StockClock.odex”);
delete(“/system/app/SamsungWidget_WeatherClock.apk”);
delete(“/system/app/SamsungWidget_WeatherClock.odex”);
delete(“/system/app/signin.apk”);
delete(“/system/app/signin.odex”);
delete(“/system/app/SnsAccount.apk”);
delete(“/system/app/SnsAccount.odex”);
delete(“/system/app/Street.apk”);
delete(“/system/app/Swype.apk”);
delete(“/system/app/talkback.apk”);
delete(“/system/app/UnifiedInbox.apk”);
delete(“/system/app/UnifiedInbox.odex”);
delete(“/system/app/VoiceSearch.apk”);
delete(“/system/app/YouTube.apk”);

ui_print(” “);
ui_print(“Unmounting partitions”);
run_program(“/sbin/busybox”, “umount”, “/system”);
run_program(“/sbin/busybox”, “umount”, “/cache”);
run_program(“/sbin/busybox”, “umount”, “/data”);

ui_print(” “);
ui_print(“Finish”);

Guida come togliere le app installate di fabbrica su telefoni Android senza il Root

La parte di codice scritta in grassetto consente di eliminare le applicazioni dalla cartella system/app tutte in una sola volta semplicemente aggiungendole alla lista.

Quando avrete modificato il file salvatelo. Copiate il file nella cartella del vostro dispositivo META-INF\com\google\android\ folder del file zip bloatkill.zip. Non toccare update-binary.

il programma Winrar salverà automaticamente il file appena si eseguirà il Drag e drop

Guida e Istruzioni per l’uso:

  • Collocate il file bloatkill.zip con il “updater-script” personalizzato nella root della sd card.
  • Spegnere il telefono o tab Android
  • Avviare il dispositivo in modalità recovery tenendo contemporaneamente premuti il tasto volume+, menu centrale, tasto di accensione
  • Selezionare “apply zip from sd card
  • Selezionare bloatkill.zip
  • Selezionare “
  • Reboot

 

Guarda anche

Huawei P10 non si accende scopri cosa fare

Huawei P10 non si accende scopri cosa fare

Huawei P10 non carica più e non si accende oppure il telefono Android Huawei P10 carica lentamente che cosa si può fare. Soluzioni se lo smartphone Huawei P10 non si accende schiacciando il tasto di accensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *