Galaxy S5 Root con CF-Auto-Root di Chainfire veloce è sicuro

Dopo il manuale italiano del Galaxy S5 è stato reso disponibile anche il Root grazie al CF-Auto-Root di Chainfire.

Come sucuramente saprete il Samsung Galaxy S5 SM-G900F non è ancora in vendita ma è già disponibile la prima procedura per ottenere i permesso di amministratore per avere pieno possesso del telefono.

La prima procedura per poter effettuare il root sul Galaxy S5 Samsung è stata ottenuta utilizzando CF-Auto-Root di Chianfire che risulta, come sempre il metodo più veloce e sicuro per effettuare il root sui telefoni Android.

Lo studio sul root del Galaxy S5 non è stato difficile per gli sviluppatori in quanto la piattaforma software risulta uguale a quella utilizzata per il Galaxy S4 e del Note 3.

Il root sul Samsung Galaxy S5 risulta sicura e affidabile quindi la si può applicare senza problemi appena si acquisterà il telefono.

Galaxy S5 Root con CF-Auto-Root di Chainfire veloce è sicuroUnico neo è la non reversibilità, proprio come avviene per il Galaxy S4 e Note 3, del Contatore Knox. Come sicuramente saprete, il contatore Knox, è un sistema di sicurezza inserito da Samsung sui telefoni di ultima generazione che evita la manomissione del firmware. Il root del Galaxy S5 renderà la garanzia del telefono nulla.

Maggiori informazioni : Chainfire

Guarda anche

Android 5.0 Lollipop aggiornamento per Samsung Galaxy Note 2

Android 5.0 Galaxy Note 2 Lollipop aggiornamento per Samsung

Aggiornamento Android 5.0 Lollipop ufficiale arriverà anche su Samsung Note 2. Prima di installare ROM …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *