Cosa fare se il Nokia Lumia cade in acqua e non funziona 3 passi per non buttarlo

La video guida completa per asciugare uno smartphone caduto in acqua e farlo funzionare nuovamente senza portarlo in assistenza

Nokia Lumia sta avendo una forte espansione nell’est europeo e sta promuovendo i suoi prodotti con molti video promozionali che, oltre a incentivare le vendite, spiegano cosa fare se lo smartphone subisce una caduta accidentale oppure cade in acqua.

Il video che vi proponiamo è quello riferito al Nokia Lumia 1520 che cade in acqua e non funziona più. Che cosa si può fare per non buttarlo via ?

E’ una procedura che abbiamo già pubblicato qui sul nostro blog in precedenza ma ora siamo in grado di proporvi un video dimostrativo.

La guida per asciugare un telefono che è caduto in acqua è spiegata da una attraente ragazza in bikini che sta facendo il bagno con tante paperette.

Mentre si fa il bagno ci spiega come asciugare il telefono nel modo corretto per farlo nuovamente funzionare dopo essere stato immerso nell’acqua dolce.

La procedura sono i soliti tre passaggi, scuotere il telefono per far uscire più acqua possibile, asciugare lo smartphone con il phon e metteer il telefono in una busta sigillata con del riso per asciugare l’umidità.

Cosa fare se il Nokia Lumia cade in acqua e non funziona 3 passi per non buttarlo

Quello che non viene spiegato è che se il telefono cade in acqua salata difficilmente lo smartphone, anche se seguiamo la procedura, tornerà a funzionare.

Ricordiamo che l’acqua salata quando asciuga lascia i cristalli di sale sul circuito stampato e sui componenti creando dei piccoli corto circuiti che ne impediranno il funzionamento.

Il telefono bagnato dall’acqua salata anche se smontato e asciugato pezzo per pezzo, con molta probabilità, non funzionerà più.

 

Guarda anche

Huawei Mate 9 Quando dura batteria

Huawei Mate 9 visualizzare % percentuale batteria

Quanto dura la batteria del Huawei Mate 9 Guida al significato dei colori della icona …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *