Ti hanno bloccato su WhatsApp ? Come fai a saperlo ? Ecco la guida e istruzioni per la soluzione !

Come fare a sapere se ti hanno bloccato su WhatsApp

Se ti bloccano su WhatsApp come fai a saperlo ? Può succedere che qualche vostro amico o parente non gradisca ricevere i vostri messaggi e decida di bloccarvi.

Per capire se vi hanno bloccato il vostro numero telefonico sullo smartphone lo si può sapere da due importanti indicatori che funzionano da spia e ti fanno capire se, il destinatario del messaggio ha bloccato il tuo contatto su WhatsApp.

Se non vedi più le informazioni di accesso “ultima visita” di un contatto oppure lo stato “online” nella Finestra Chat potrebbe essere che il contatto abbia bloccato il tuo numero telefonico in quanto non gradisce ricevere i tuoi messaggi.

Un altro indicatore che il tuo account è stato bloccato dal destinatario del messaggio è il segno di spunta di fianco al messaggio stesso. Se invii un messaggio con WhatsApp e lo stesso resta con un solo segno di spunta per molti giorni può essere che il tuo account sia stato bloccato dal destinatario.

Se noti entrambi questi indicatori per un determinato contatto può essere che il tuo account sia stato bloccato.

Purtroppo questi indicatori non sono certezze ma indicano con una rgionevole certezza che l’ Account è stato bloccato.

Purtroppo non vi è modo di sbloccare il tuo account se non lo fa il contatto che ti ha bloccato. Se invece, siete voi a volre bloccare un contatto allora guardate la seguente video guida che contiene le istruzioni per bloccare un utente che vi invia messaggi non desiderati.

Speriamo di esservi stati di aiuto e se vi è piaciuto l’articolo condividetelo con i vostri amici sui social network

Guarda anche

Trasferire da Telefono a Telefono contatti messaggi chiamate, calendario, foto, musica, video e app

Trasferire da Telefono a Telefono contatti messaggi chiamate calendario foto musica video e app

Come trasferire dati da telefono a telefono Con 1 Solo Clic Trasferisci da Telefono a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *