Come scaricare le mappe offline da Google Maps Android – Guida, Istruzioni

Google ha recentemente aggiornato la sua applicazione Google Maps per la navigazione offline ossia la possibilità di scaricare una o più porzioni di mappa per poterla consultare e navigarci senza l’ausilio di essere collegato a internet tramite la rete wifi o mobile.

Al momento sembra che la porzione massima di mappa scaricabile sia circa di 85 mega. Come facciamo a scaricare la mappa che si servirà da consultare offline? Semplicissimo! seguite la nostra guida e sarete in grado di farlo in pochi passi.

  1. Aprite l’applicazione Google Maps dal menù delle applicazioni
  2. Spostate la mappa sul display nella sezione di vostro interesse
  3. Attivate il tasto menù e selezionate la voce “rendi disponibile offline”
  4. Sul display ora troverete un quadrato che evidenzia la mappa che andrete a scaricare e subito sotto un messaggio con la dimensione in megabyte del file che state per scaricare
  5. Con le dita allargate o restringete la porzione di mappa di vostro interesse (vedrete che le dimensioni del file aumenteranno o diminuiranno a seconda del dettaglio dalla mappa
  6. una volta individuata la porzione esatta di mappa che vogliamo scaricare cliccate sul pulsante “Fine” e il download della mappa avrà inizio.
  7. Alla fine del download sarete in grado di utilizzare la mappa scaricata anche offiline.

Buon divertimento ! Se vi è piaciuto l’articolo condividetelo sui social network.

 

 

Guarda anche

Modem Technicolor come nascondere la rete WIFI togliendo SSID

Modem Technicolor come nascondere la rete WIFI togliendo SSID

Rendere invisibile la rete Wi-Fi di casa togliendo SSID Guida eliminare SSID su Modem Technicolor …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *