Come fare il Root Android 4.0.4. sullo smart phone Nexus S – Guida

Dopo il rilascio della nuova versione di Android 4.0.4 su smartphone Galaxy Nexus S sicuramente, in molti di voi, si chiederanno come effettuare il root Per poter ottenere i permessi di amministratore sulla nuova release di Android

Per poter eseguire il Root in modo semplice e veloce basterà seguire la procedura qui di seguito destritta e in pochissimo tempo potrete avere piena padronanza del vostro smartohone Android

Ottenere permessi di amministratore sullo smartphone vorrà dire, tra le altre cose, installare programmi molto utili come TiItanium Backup che vi permetterà si effettuare un salvataggio completo del vostro terminale.

Effettuare il root su Android 4.0.4 su Nexus S è semplice e veloce! Qui di seguito troverete la guida passo passo.

Per poter eseguire il Root dovrete avere i seguenti requisiti:

  • Batteria con una carica di almeno l’80%;
  •  Backup di tutti i dati personali da ripristinare nel caso qualcosa vada storto;
  • Attivazione della modalità Debug USB (Impostazioni ->Applicazioni->Debug USB e spuntare la voce) ;

Ecco come procedere:

  • Eggettuare il Download di SuperUser dal seguente link;
  • Copiare il file nella root della memoria interna
  • Spegnere il Galaxy Nexus S e riavviarlo in modalità Bootloader. L’attivazione della modalità Bootloader la si potrà ottenere premendo i tasti tasti Volume Su+ Power
  • Selezionare  e confermare la modalità Recovery con il tasto Power;
  • Alla visualizzazione del triangolo, premere nuovamente i tasti Volume Su+ Power per entrare nella versione recovery
  • Selezionate la voce “apply update.zip from /sdcard” e selezionare il file collocato nella roor che in precedenza avete copiato
  • Ora il vostro smartphone si riavvierà e dopo qualche minuto il vostro terminale avrà i permessi di Root

Guarda anche

Codici segreti Sony Android menu e funzioni nascoste

Codici segreti Sony Android menu e funzioni nascoste

Codici segreti per telefono Sony Android come attivare i menù e funzioni nascoste su smartphone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *