NGM Van Gogh telefono Dual SIM con auricolare integrato

NGM è lieta di presentare Van Gogh, il primo telefono con auricolare integrato. Il dispositivo Bluetooth si inserisce nell’apposito alloggio collocato nel dorso del cellulare e si ricarica contemporaneamente al telefono in modo da essere sempre pronto all’utilizzo. Grazie alle dimensioni ridotte dell’auricolare Van Gogh mantiene comunque una design elegante e piacevole, personalizzabile con l’utilizzo delle tre cover colorate incluse nella convenzione.

Van Gogh è ovviamente un telefono Dual SIM completo delle immancabili Funzioni Speciali di NGM come l’Area Privè, il Software antismarrimento, l’invio programmato dei sms, la Segreteria telefonica sulla memoria del telefono e altre funzioni per una maggiore riservatezza del proprio telefono.

Il telefono, completo di funzionalità multimediali,accesso alla rete e ai social network, è in vendita a un prezzo di 129 euro, comprensivo di 3 cover posteriori intercambiabili

Qui di seguito il comunicato ufficiale:

Leader della telefonia Dual Sim in Italia presenta Van Gogh, il primo telefono Dual Sim con auricolare Bluetooth integrato. Il dispositivo Bluetooth si inserisce nell’apposito alloggio collocato nel dorso del cellulare e si ricarica contemporaneamente al telefono in modo da essere sempre pronto all’utilizzo. Grazie alle dimensioni ridotte dell’auricolare Van Gogh mantiene comunque una design elegante e piacevole, personalizzabile con l’utilizzo delle tre cover colorate incluse nella convenzione
In un mercato maturo, segnato da un deciso livellamento dell’offerta, è un’azienda italiana come NGM a portare innovazione, offrendo prodotti in grado di rispondere alle richieste degli utenti. Van Gogh è un telefono che nasce dalla necessità di sfruttare al meglio un accessorio fondamentale per un utilizzo corretto e sicuro del telefono come l’auricolare BT, soprattutto nelle situazioni di guida dell’automobile. Tuttavia, non sempre una volta al volante ci si ricorda di prendere con sé questo dispositivo e raramente lo si mette in carica appositamente prima di un viaggio. Per ovviare a questo problema NGM ha pensato a un’idea tanto semplice quanto geniale: ha collocato uno slot dedicato all’auricolare nel corpo del telefono, dotandolo anche di ricarica energetica.
Non si tratta di una semplice collocazione fisica di un auricolare nel corpo del cellulare ma di un sistema di comunicazione che permette di gestire la telefonata sui due diversi dispositivi, il telefono e l’auricolare, in modo da coinvolgere nella comunicazione anche diversi interlocutori. Con la pressione di un tasto la telefonata può essere passata dall’auricolare al telefono in modo da far partecipare un’altra persona nella conversazione senza che cada la linea e senza la necessità di avviare una nuova telefonata.
Oltre alla comodità di poter avere l’auricolare sempre a portata di mano NGM  ha sviluppato e realizzato sul Van Gogh un doppio sistema di ricarica del device. L’auricolare entra in carica automaticamente quando si collega il telefono all’alimentatore, assicurando la sua completa ricarica contestualmente al telefono.  Inoltre è possibile in qualsiasi momento impostare un ciclo di carica (della durata di 80min) dell’auricolare dal telefono stesso, agendo semplicemente su un menu interno del software.
Van Gogh è un telefono che assicura la massima libertà di conversazione grazie alla gestione della doppia sim e alla contemporanea presenza delle Funzioni Speciali NGM complete del Software Antismarrimento, un servizio che segnala l’utilizzo del telefono da parte di persone non autorizzate. Grazie a questa funzione in caso di utilizzo con sim diverse da quelle autorizzate Van Gogh in modo automatico e invisibile il telefono al legittimo proprietario un messaggio  informandolo del numero di cellulare della persona che sta utilizzando il cellulare. Inoltre Van Gogh è dotato di tutti i servizi a valore aggiunto di NGM come l’Area Privè, per una maggiore privacy su messaggi e telefonate riservate; la simulazione di rumori di sottofondo per ricreare in maniera fittizia una situazione ambientale specifica (ad esempio, marciapiede, aeroporto, stazione, ristorante); la White list e la Black list; il blocco delle chiamate da contatti sconosciuti o non presenti in rubrica, la segreteria telefonica residente internamente al cellulare e l’invio programmato degli sms.
Van Gogh offre una dotazione completa per soddisfare tutte le necessità di comunicazione e di svago durante i viaggi e le normali attività quotidiane. Non mancano fotocamera con funzione video, radio FM e accesso rete grazie al browser Opera mini. La gestione degli immancabili Social Network e programmi di Istant Messanging è assicurata dall’applicazione Nimbuzz. Il telefono viene proposto nella confezione di vendita completo di 3 (tre) cover posteriori intercambiabili , nei colori Red, Yellow e Black.
Van Gogh è disponibile a un prezzo particolarmente aggressivo,  129 euro iva inclusa.

Guarda anche

Huawei P10 Anteprima Foto

Huawei P10 Anteprima Foto

Huawei P10 le prime immagini reali e le prestazioni del processore migliorate di oltre il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *