Root / Unroot ultra veloce con 1-click to root sull’Android Motorola Droid Razr

Il metodo per il Rot sullo smartphone Motorola Droid Bionic utilizzando  1-click to root sembra funzionare, con qualche variante anche sul nuovo smartphone Android Motorola Droid Razr.

1-click to root permette di ottenere i permessi di Root anche sul Motorola Droid Razr senza tanti problemi. Vediamo come eseguire il Root in  pochissimi passi e alla portata di tutti.

  • Come prima cosa dovrete scaricare i tools necessari per eseguire il root utilizzando un computer dotato di sistema operativo Windows PetesMotorolaRootTools .
  • Questo passaggio è particolarmente importante in quanto senza i drive specifici il computer non riconoscerà correttamente il Motorola Droid Razr. Quindi assicuratevi di aver installato il software di gestione del telefono fornito da Motorola.
  • Attivate sullo smartphone la modalità Debug USB.
  • Ora collegate lo smartphone Droid Razr al computer.
  • Lanciate il software PetesMotorolaRootTools.exe.
  • Effettuate la selezione Root/Unroot My Phone.
  • Ora non preoccupatevi se lo smertphone si riavvierà per 3-4 volte in quanto starà eseguendo le operazione per installare il root sullo smartphone.
  • Al termine dell’operazione il vostro Motorola Droid Razr avrà i permessi per poter effettuare tutte le modifiche incluso l’installazione di Rom personalizzate!

Come sempre le operazioni che eseguite sullo smartphone sono a vostro rischio e pericolo e il ns. Blog non si assume nessuna responsabilità su eventuali danni cagionati al vostro terminale durante le operazioni.

 

 

Guarda anche

Scoprire le password WiFi memorizzate su Android

Scoprire le password WiFi memorizzate su Android

Scoprire e visualizzare le password salvate e memorizzate sul telefono Android Guida e istruzioni su …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *