Guarda gratis il Giro d’Italia in videodiretta sul tuo smartphone!

Ovunque ti trovi, grazie a Gazzetta Mobile potrai seguire tutte le tappe del Giro d’Italia in video diretta sul tuo smartphone, con le news in tempo reale e le classifiche sempre aggiornate.

Non sei ancora abbonato? Se ti registri con il tuo indirizzo mail, potrai provare Gazzetta Mobile gratis per i primi 30 giorni, durante i quali, se non sarai soddisfatto, potrai disattivare il servizio senza alcun costo.

Puoi attivare il servizio direttamente dal web su

http://www.gazzetta.it/mobile/videodirettagiro/ oppure dal tuo cellulare digitando mobile.gazzetta.it, scorri in fondo alla pagina inserisci la tua mail e clicca su registrati.


Inoltre, chi si registrerà con indirizzo mail dal 7/05 a 5/06 parteciperà al grande concorso “Segui il Giro con Gazzetta Mobile e Vola a Tenerife”: in palio un viaggio da sogno di una settimana per 2 persone a Tenerife e 9 abbonamenti annuali a Gazzetta Mobile, leggi e scarica subito il regolamento.

Non solo ciclismo con Gazzetta Mobile ma tutto lo sport, con notizie sempre aggiornate, tabellini e formazioni delle partite di Serie A, Serie B, Champions League e Europa League, Formula 1 e Motomondiale.


E in più una grande novità: disponibile gratuitamente “Inglese io posso mobile”, un corso su mobile sviluppato in partnership con E-ducation, leader nei settori dell’e-learning e dell’editoria multimediale. Dopo aver verificato il proprio livello di conoscenza della lingua inglese con un breve

test d’ingresso, gli abbonati a Gazzetta mobile avranno a disposizione gratuitamente un corso completo, 51 lezioni e 5 livelli di approfondimento, studiato ad hoc per la fruizione mobile: esercizi con un tutor virtuale, cartoon video e sitcom audio per un apprendimento multimediale dell’inglese scritto e orale.

Guarda anche

RaiPlay gratis su telefono come scaricare video film serie tv

RaiPlay gratis su telefono come scaricare video film serie tv

RaiPlay come scaricare e guardare i video, film e serie tv senza essere collegati a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *