Face Time iPhone 4 : Ecco come “Fregarlo”

Ecco a voi FACETIME!! Ecco cosa disse “Steve” quando lo presentò! poi disse anche : FaceTime Funziona solamente sotto rete WI-Fi ! e tutti noi pensammo : Buuuuuu! con la TRE facevamo la videochiamata sotto rete dati circa 5/8 anni fà ! questa apple è una sola! Ma ” Steve ” ci spiega che sotto rete Wi-fi potremmo fare la videochiamata che tutti noi “sognavamo” …..

Comunque veniamo a noi, ieri abbiamo provato a far fare la Videochiamata tra due iPhone 4 anche non avendo una vera e propria rete wi-fi ! Ecco cosa ci serve per fare questo giochino: 2 iPhone ( 4 ) e un MacBook :

Fase 1 ) Abbiamo collegato un iPhone 4 via USB e abbiamo avviato il Tethering internet su iPhone, così da avere la rete Dati su MacBook.

Fase 2 ) Siamo andati in Preferenze di Sistema del MacBook e poi cliccare su Condivisione

Fase 3 ) Cliccare su Condivisione Internet , e Settare : CONDIVIDI LA TUA RETE USB IPHONE e sotto mettiamo : Ai COMPUTER CHE USANO AIRPORT

Fase 4 ) Ora abbiamo una rete Wi-Fi ! quindi colleghiamo entrambi gli iPhone su questa Rete proveniente dal MacBooK

Fase 5 ) Ora possiamo effettuare la “FaceTime”

Naturalmente questo giochino lo possiamo anche usare per effettuare videochiamate tra noi che non abbiamo una vera è propria connessione Wi-Fi e altri utenti collegati a reti Wi-Fi reali .

Cosa che non capiamo è che sotto questa “finta” rete wi-fi la videochiamata è di ottima qualità! ma sapendo anche che la provenienza dei dati viene da uno dei due iPhone , la qualità della videochiamata sarebbe la stessa ottenuta se i due telefoni erano collegati con la loro rete dati ! Quindi non riusciamo a capire cosa realmente apple vuole da questa FaceTime, visto che anche sotto rete Umts funziona alla grande! Voi cosa ne pensate? sarà un Flop ?

Guarda anche

Modem Technicolor come nascondere la rete WIFI togliendo SSID

Modem Technicolor come nascondere la rete WIFI togliendo SSID

Rendere invisibile la rete Wi-Fi di casa togliendo SSID Guida eliminare SSID su Modem Technicolor …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *