VLC violazione di copyright da parte di Apple, la rimozione dell’app imminente?

VLC Developer ha confermato che Videolan ha inviato un avviso di violazione del copyright a Apple in merito alle modalità con cui il software  è stato inserito sull’Apple Store ma in particolar modo sul metodo di distribuzione basati su DRM di App Store ei suoi termini e le condizioni restrittive.

VLC è distribuito sotto GNU General Public License (GPL), un programma con licenza open source e gratuito che non permette le politiche restrittive di iTunes App Store.

Secondo i vertici di Videolan il metodo VLC è distribuito, App Store di Apple viola questo GPL e Videolan è stato costretto a notificare Apple. Videolan prevede che l’applicazione iOS verrà rimosso da App Store a causa di questa denuncia.

Vediamo come si comporterà Apple se affronterà il problema o, silenziosamente, rimuoverà l’applicazione dal suo iTunes App Store.

Mentre questa polemica si rimpalla tra VLC e Apple vi conviene farvi  una copia dell’applicazione prima che scompaia dall’App Store. Se volete scaricarVi una copia di questa applicazione gratuita lo potrete fare da qui.

VLC e iPad ora compatibili

Guarda anche

Facebook Pagina bianca dopo accesso

Facebook Pagina bianca dopo accesso

Errore Facebook Pagina bianca dopo accesso messaggio "Mi dispiace qualcosa è andato storto" che cosa fare la guida e i suggerimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *