Tablet-mania: anche RIM e Samsung lanceranno un tablet?

Come l’arrivo sul mercato dell’iPhone ha causato negli altri produttori un’impennata nella creazione di telefoni touchscreen, lo stesso ha fatto tre anni dopo l’iPad nel settore dei tablet PC. Dopo la valanga di tablet Android, soprattutto cinesi, che sono arrivati, ecco che si fanno avanti invece due produttori ben conosciuti: Samsung e RIM.

Del tablet di Samsung, denominato Galaxy Tab, qualcosa già si sapeva, ma ora si hanno evidenti conferme, soprattutto sul form factor. Come vedete nella foto, quello sarà il Tab, che pare più piccolo e compatto dell’iPad di Apple ma soprattutto 16:9, formattato perfettamente per contenuti video. Infatti la dimensione dello schermo è di 7 pollici e potrebbe essere Super AMOLED, con una risoluzione che spazierebbe tra i 800×480 o 1024×600. Il Tab, secondo i primi rumors, sarebbe molto più interessante dell’iPad, con un processore ARM Cortex di ultima generazione da ben 1,2 GHz, batteria da 4000 mAh in grado di garantire ore e ore di autonomia, 16GB di memoria integrati con possibilità di espansione fino a 48 GB (integrando una microSD da 32 tramite l’apposito slot). Infine, il peso: solo 370 grammi, il doppio di un telefono cellulare. Su quest’ultimo dato sono un po’ incerto, nel senso che personalmente non ci credo moltissimo e molto verrà giocato dai materiali utilizzati (iPad pesa oltre 700 grammi nella versione con 3G e GPS grazie anche ai materiali di alta qualità usati, chiaramente la plastica costa meno e pesa meno, ma ha tutto un altro impatto sul consumatore).

Notizie sull’ipotetico tablet di RIM, già chiamato Blackpad, arrivano invece da Bloomberg, che ne ipotizza un lancio intorno a Novembre. Ovviamente il tablet avrà Bluetooth, WiFi e uno schermo non meglio precisato da 9,7″, sempre secondo le prime indiscrezioni. Ne sapremo di più sicuramente entro la fine dell’estate.

(Fonte: 1-2)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>