Google lascia il mercato cinese dal 10 Aprile!

Si conclude così una delle più grosse diatribe giocate sul piano informatico tra due giganti nei loro “settori”, forse la più grande mai avuta concernente il web: stiamo parlando dello scontro tra Google e il governo cinese, giunto agli atti conclusivi, in quanto il motore di ricerca di Mountain View chiuderà il proprio sito cinese a partire dal 10 Aprile.

E’ stata una scelta maturata dopo gli attacchi informatici da parte di alcuni hacker cinesi al sito che ha provocato ingenti danni nei mesi scorsi e il fatto che Google non voglia supportare la censura del governo di Beijing. Vittoria per Microsoft, che otterrebbe in questo mercato non più poi tanto emergente, una grossa fetta di share (ora al 5%). La notizia era già stata anticipata qualche giorno fa da colossi dell’informazione finanziaria come China Business News e Financial Times. L’annuncio dovrebbe avvenire in via ufficiale molto presto.

In Cina, Google conta infatti 380 milioni di utenti circa: cosa resterà del portale più famoso al mondo localizzato in cinese? Sicuramente Android, Chrome e i servizi pubblicitari (AdSense in primis).

La notizia completa la trovate su Repubblica. Cosa ne pensate di questo annuncio shock?

Guarda anche

BlueStacks Italiano Root Android su Windows Download

BlueStacks Italiano Root Android su Windows Download

BlueStacks Italiano Root Android su Windows scaricare ultima versione disponibile Scaricare BlueStacks v2.5.70.6901 Italiano per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *