Windows Mobile 7: arrivano le prime restrizioni

Microsoft ha reso noti i requisiti che dovranno avere i futuri smartphone, in vendita da Natale 2010, per poter avere installato Windows Mobile 7. Inutile dire che sono requisiti piuttosto elevati, che rischiano di tagliare fuori una grossa fetta di smartphone. D’altronde da qui a Natale tempo ne passerà, e la tecnologia, si sa, avanza inesorabilmente. Inoltre ciò potrà consentire di avere meno differenza nelle prestazioni dei vari smartphone con lo stesso OS, come ora accade.

Sarà, ma a me sembra di essere entrato nella categoria Windows da PC, con tutti i requisiti minimi. Non vi pare? Siamo arrivati a questo punto?

  • Almeno 1 Ghz di processore
  • Chip grafico dedicato
  • Fotocamera da 5 megapixel
  • Jack audio standard da 3,5 mm
  • Tasto dedicato alla fotocamera
  • Tasto dedicato per il volume
  • Nessun tasto per la risposta alle chiamate e la chiusura delle chiamate

Inoltre, secondo le ultime dichiarazioni rilasciate da un portavoce dell’azienda in Asia, sembrerebbe che nessuno smartphone al momento con WM 6.5 sarebbe in grado di far girare Windows Mobile 7. Dispositivi come HTC HD 2, quindi, saranno tagliati fuori dall’aggiornamento. Inutile stupirci, strategie di mercato. Altrimenti chi lo comprerebbe l’HD 3?

Grazie a Diego

Guarda anche

HTC 10 Anteprima Accessori

HTC 10 Anteprima Accessori disponibili per il top gamma

Vediamo in anteprima gli accessori disponibili per HTC 10 Cover Auricolari impermeabili e resistenti alla …

2 Commenti

  1. Ahah l’immagine nel post si chiama “obsession.jpg” XD

  2. Ma poi la storia che non funziona il multitasking è vero o no? Io per il momento sono orientato su HTC DESIRE, Android mi sembra il miglio OS al momento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *