Sense su Nexus One: cosa aspettarci da Desire

Batista70 ha provato sul suo Nexus One la ROM Desire2Nexus v.0.3 ed è apprezzabile notarne i cambiamenti nell’interfaccia, soprattutto grazie alla Sense, vera marcia in più dell’HTC Desire, in uscita ad Aprile, rispetto al Googlefonino.

Quello che ho trovato più interessante, oltre alla velocità davvero superlativa, è Friendstream, ovvero la gestione unificata di più social network come Twitter e Facebook, che riuniscono tutti gli stati e gli eventi in un’unica schermata. Su Sense abbiamo a disposizione sette schermate, al posto delle cinque di 2.1 Eclair tradizionale e delle tre delle versioni precedenti. Non mancano gli sfondi live, la gestione della posta è totalmente differente e chiaramente migliore e i contatti si possono integrare con Facebook e Flickr, per esempio.

Al momento quindi il nostro caro Loris la promuove: vedendo il video, da possessore di Milestone (quindi al momento non posso provarla), non posso che dirvi di provarla se volete rinnovare un pochettino il vostro gioiellino Android.

Guarda anche

Huawei P10 Anteprima Foto

Huawei P10 Anteprima Foto

Huawei P10 le prime immagini reali e le prestazioni del processore migliorate di oltre il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *