Nokia OVI Maps : Raggiunto un milione e mezzo di download!

Appena una settimana dopo l’annuncio di OVI Maps in versione free, il software è stato scaricato oltre 1,4 milioni di volte (fonte Nokia).

“Siamo una media di un download ogni secondo per 24 ore al giorno” ha affermato Anssi Vanjoki, Executive Vice President, Nokia. “Quando abbiamo annunciato la liberalizzazione del software di navigazione sapevamo che sarebbe stato un gran successo”. Il numero di persone che oggi utilizzano sui loro Nokia il software OVI Maps per la navigazione, sta crescendo in modo esponenziale più velocemente di quanto previsto.

Nokia ha messo in evidenza alcune interessanti statistiche a riguardo. Per esempio gli utenti che hanno scaricato di più il programma provengono dalla cina seguiti dagli italiani, inglesi, tedeschi e spagnoli. Mentre per quanto riguarda i telfonini su cui è stato installato il software abbiamo la seguente classifica:
Nokia 5800 XpressMusic, Nokia mini N97, Nokia N97, Nokia 5230 e Nokia E72.

Nokia ha inoltre annunciato che a partire dal marzo 2010, tutti i nuovi smartphone Nokia GPS-enabled includeranno la nuova versione di OVI Maps, pre-caricata e con i dati cartografici locali del paese e l’accesso alla Lonely Planet e guide turistiche Michelin senza costi extra.

Guarda anche

Le migliori app GPS Navigatore Android quali mappe e dove scaricarle

Le migliori app GPS Navigatore Android quali mappe e dove scaricare

Scaricare le app GPS Navigatore Android complete di mappe Italia e Europa. Tutti i link …

2 Commenti

  1. qualcuno sa se e per quando sarà prevista una versione del programma anche per n95?

  2. per sperienza personale ho riscontrato un problema.
    io vivo a torino e sul mio 5800 c’è la mappa.
    ma se decido di andare fuori torino, a 15 km di distanza, imposto la destinazione… e molte volte dice:
    ricerca non online…
    itinerario non trovato.

    se gli dò la destinazione su internet, invece lo trova,
    come se si scaricasse le info necessarie, per andare lì.
    un po’ limitato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *