Fiera di Genova : In arrivo il 29° MARC per tutti gli appassionati dell’elettronica

marc sito

Come tutti gli anni arriva nel capoluogo ligure il MARC. La manifestazione che viene riproposta anche nel mese di maggio attira moltissime persone anche dalle regioni limitrofe. Gli appassionati di Elettronica del Piemonte, Lombardia, Emilia, e Toscana hanno la possibilità di visitare questa due giorni di pura tecnologia venendo a Genova e, magari, approfittando per una visita allo stupendo acquario che si trova nel cuore della “Superba”

Raggiungere la Fiera è semplicissimo! Se si arriva con l’autostrada basterà uscire al casello di Genova Ovest e imboccare direttamente la sopraelevata che vi porterà davati all’entrata della zona Fiera. Passando sulla sopraelevata si potrà ammirare in sequenza: la Lanterna (simbolo di Genova) Il porto turistico dove approdano le navi da crociera e successivamente sulla destra le vasche dell’acquario e il Bigo (ascensore panoramico da dove si può godere della vista a 360° del porto di Genova).

Se optate per questa soluzione Vi consiglio di arrivare non oltre le ore 9.30 in quanto il piazzale antistante il padiglione fieristico è si capiente ma l’affluenza è talmente alta che i posti auto si esauriscono in brevissimo tempo. Il metodo migliore è sicuramente arrivare alla manifestazione in treno. Chi sceglie questa soluzione potrà prendere qualsiasi treno che fermi a Genova Brignole e, escendo dalla stazione, basterà andare diritti verso il mare per circa 1 km e ci si troverà davanti alle biglietterie.

Nel seguito dell’articolo potrete trovare il dettaglio della manifestazione scritto dall’organizzatore “Studio Fulcro” che ringraziamo per averci offerto i biglietti invito…

Con il Natale alle porte arriva in Fiera a Genova il 19 e il 20 dicembre il Marc, una delle migliori occasioni per lo shopping tecnologico, A caratterizzare la rassegna delle attrezzature e della componentistica radioamatoriale organizzata da Studio Fulcro con il patrocinio dell’ARI – Associazione Radioamatori Italiani sarà il software libero. Tre associazioni liguri – Govonis, Lugge (Linus Users Group Genova) e Alid (Associazione per Libertà Informatiche e Digitali) – saranno presenti a Marc con uno stand interattivo interamente dedicato al mondo di GNU-Linux e del Software libero. Saranno allestite postazioni per il pubblico dove testarne direttamente l’utilizzo, verificarne le caratteristiche con l’assistenza di personale qualificato e partecipare a un ciclo di presentazioni finalizzato a far conoscere le infinite possibilità di utilizzo del software libero – la cui licenza ne permette a chiunque l’utilizzazione, lo studio, la copia e la ridistribuzione – e le motivazioni etico-filosofiche che ne stanno alla base.

Con più di 170 espositori MARC offrirà una panoramica completa di pc, notebook, stampanti, scanner, software e videogames, gps e sistemi di sicurezza ma anche di attrezzature e componentistica radioamatoriale, nucleo storico della rassegna genovese, e pannelli solari. I cultori del fai-da-te potranno trovare pezzi di ricambio, apparecchiature da mettere a posto e accessori per elaborazioni speciali a costi estremamente competitivi, valvole ricercatissime dagli appassionati di autocostruzione e riparazione di vecchie radio e di amplificatori audio. Per i collezionisti di modernariato oltre alle radio d’epoca – a valvola e transistor – registratori, tv con i primi portatili di design firmati Brionvega, e telefoni, dove non mancheranno i classici in bachelite.

MARC sarà aperto sabato dalle 9 alle 18.30 e domenica dalle 9 alle 18. Il biglietto d’ingresso costa 7.50 Euro (6.50 il ridotto).

Guarda anche

Galaxy S7 come dettare messaggio senza usare tastiera

Galaxy S7 come dettare messaggio senza usare tastiera

Samsung Galaxy S7 come dettare messaggio senza usare tastiera Un metodo semplice per scrivere un …

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *