Nokia N900 Maemo – Come effettuare il download di un film via Tottent

221009n900

Oggi Vi proponiamo un video che ci mostra ulteriori potenzialità del sistema operativo Maemo applicato al Nokia N900.

Il Nokia N900 non sembra proprio un telefono ma un vero e proprio micro computer touch. Guardate con quanta semplicità si può effettuare il download di un fil partendo da un file torrent.

Giorno dopo giorno e video dopo video siamo sicuri che molti di voi si sono già quasi convinti di cosa Babbo Natale potrà portare sotto l’albero quest’anno.

Buona visione…

Guarda anche

Windows 10 hacking account Trucco Accedere a W10 senza password

Windows 10 hack account Trucco Accedere a W10 senza password

Windows 10 Come forzare Account di Windows 10 senza usare software di terze parti Accedere …

4 Commenti

  1. Spettacolo questo MAemo5!!! Spero proprio che l’N900 sarà un successo almeno quando usciranno N920/940, insomma i prossimi modelli, e io ne acquisterò volentieri uno, con Maemo6 e multitouch, ci saranno già decine di migliaia di apps, e io farò il mio acquisto sicuro di trovare tutto quello che voglio. Insomma, se i presupposti sono questi, Nokia ha svoltato finalmente e tornerà ad essere leader indiscussa del mercato e noi torneremo suoi fedelissimi clienti (sono passato ad iPhone perchè Nokia non mi offre ancora tutte le fetures di iPhone, vedasi touch capacitivo e multitouch, oltre ad un design eccellente).
    Ciao.

  2. idem anche per me…sono passato a iphone perche nokia non mi dava più quello che volevo…ultimo terminale nokia che mi ha soddisfatto è stato il nokia N95

  3. All rivedi il titolo ^_^ tottent hai scritto

  4. Strano, a me proprio l’N95 mi ha convinto a passare a samsung (omnia hd, precisamente). l’N95 era a suo tempo troppo grosso (ma i nuovi nokia non sono da meno, serie e esclusa) e le plastiche mi si sono rovinate in maniera incredibile (nonostante la cura maniacale). Per non parlare del copribatteria con i gancetti microscopici ed “esposti” (se avete visto il copribatteria dell’omnia hd sapete di cosa parlo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *