Samsung svela nuovi componenti da impiegare negli smartphones!

Samsung_chip

Samsung ha presentato oggi una serie di chip e componenti davvero interessanti, che verranno impiegati nel corso del 2010 nella realizzazione di smartphone dei più grandi produttori del mondo. Ricordiamo infatti che Samsung è la seconda produttrice al mondo di componenti hardware per smartphones. Vediamo le tre novità!

E’ stato presentato un processore da 1 GHz con 512 kb di Cache L2, che riduce un po’ le richieste energetiche ma il suo punto di forza è il supporto nativo al Full HD e alla risoluzione 1080p, sia in riproduzione che in registrazione (@ 30 fps). Che sia stata creata per un futuro Omnia (Full) HD? Tralasciando le congetture da appassionato della tecnologia, questo processore supporterebbe anche lo standard HDMI 1.3, quindi uscita in alta definizione nativa tramite cavo accessorio. Inoltre questo processore viene accompagnato da un’unità PRAM da 512 MB, che arriva a 1.3 Gbps di velocità e 166 MHz di frequenza.

Nell’articolo completo gli annunci restanti!

La seconda novità è la presentazione di display capacitivi che integrano nei loro drivers le istruzioni senza dover dipendere dal sistema operativo. Questo si traduce in maggior interoperabilità tra sistemi senza dover sviluppare ogni volta daccapo tutti i driver (questi sono unici e vengono impiegati dai produttori, qualora scelgano di avvalersi di Samsung per la realizzazione dei touchscreen).

La terza novità è invece un sensore fotografico CMOS da 5 Megapixel con un processore grafico integrato che consente di registrare, insieme al su citato processore, a 1080p con 30 frame al secondo. Ufficialmente la realizzazione in massa di queste componenti viene annunciata per il primo trimestre 2010.

(BGR)

Guarda anche

Galaxy S7 Windows 10 la connessione USB non funziona

Galaxy S7 Windows 10 connessione USB non funziona

Problemi di connessione USB Samsung Galaxy S7 Windows 10 Suggerimenti per collegare con successo il …

One comment

  1. Wow questo processore è fenomenale: diciamo essere la risposta di Samsung ai Qualcomm SnapDragon da 1GHz, ma questo in più ha il supporto nativo al full HD e all’uscita HDMI, quindi diciamo qualcosa in più a suo favore, correggetemi se sbaglio.
    Ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *