Nokia annuncia 5230 Xpress Music, full touch di fascia bassa

gsmarena_001

Nokia ha annunciato semi-ufficialmente (l’annuncio ufficiale arriverà nel corso del Nokia World, in programma il 2 Settembre a Stoccarda), l’arrivo di 5230 Xpress Music, un terminale touchscreen di fascia medio-bassa che sarà molto simile al 5530 e al 5800, ma mancherà di alcune caratteristiche.

Ad esempio la fotocamera passerà da 5 a 2 Megapixel, avremo un solito schermo da 3.2 pollici con risoluzione 640×360 resistivo, avremo la Radio FM ma mancherà il WiFi il supporto per le reti 3G/HSDPA. Il 5230 sarà dedicato principalmente agli sportivi e ai giovani, avremo un’integrazione completa con i servizi OVI (avremo quindi l’AGPS) e uno slot microSD per ampliare la memoria integrata.

La batteria sarà davvero grande, 1320 mAh, che dovrebbero garantire 33 ore di riproduzione musicale non-stop. Il terminale arriverà in vari colori (nero, silver, rosso, pink, verde pistacchio e azzurro oltremare), a partire dal quarto trimestre 2009 ad un prezzo, tasse escluse, di 150 € (oppure assieme a Comes With Music, quindi con un anno di download musicali gratuiti, a € 259).

Cosa ne pensate???

(Fonte)

Guarda anche

Telefoni Nokia Lumia che verranno aggiornati a Windows 10

Telefoni Nokia Lumia che verranno aggiornati a Windows 10

Tutti i telefoni Nokia che saranno aggiornati a Windows 10 L’elenco completo degli smartphone che …

6 Commenti

  1. 1) la fotocamera passa da 3.2 a 2 mpx.

    2) Lo schermo è più grande del 5530.

    3) c’è l’UMTS che invece manca nel 5530.

    4) non c’è il wi-fi, che manca anche nel 5530

    5) costerà di meno del 5530…

    Insomma, il 5530 non ha più motivo di esistere…

  2. Dimenticavo:

    6) c’è il gps, che manca nel 5530….

  3. Che cosa penso?
    Penso che la nokia si sia pentita di aver rilasciato quel mostro di terminale del 5800.

  4. soter nel 5530 cè il wi-fi

  5. Il 5530 HA il wifi.
    Il 5230 NON ha UMTS (altrimenti che terminale di fascia bassa sarebbe?)

  6. Il 5230 HA l’umts (gurda le specifiche nel pdf)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *